162 CONDIVISIONI
22 Dicembre 2021
9:57

La disperata corsa contro il tempo di Marc Marquez per tornare in moto: “Progressi favorevoli”

Il programma di recupero di Marc Marquez in vista della MotoGP 2022 procede bene: la diplopia all’occhio, che non gli permette ancora di tornare in sella ad una moto, al momento non necessita di un intervento chirurgico.
A cura di Michele Mazzeo
162 CONDIVISIONI

Marc Marquez prosegue il suo programma di avvicinamento alla prossima stagione della MotoGP. E in tal senso arrivano buone notizie. La diplopia diagnosticatagli dopo la caduta in allenamento che lo ha costretto a saltare l'ultima parte della scorsa stagione infatti per il momento non necessita di un intervento chirurgico (e quindi di un inevitabile ulteriore periodo di riposo assoluto) contrariamente a quanto avvenuto nel 2011 quando per lo stesso problema all'occhio fu operato e poi costretto ad uno stop molto lungo.

A comunicare gli aggiornamenti sulle condizioni dell'otto volte campione del mondo è stata la Honda: "Il pilota del team Repsol Honda, a cui lo scorso ottobre è stato diagnosticato un caso di diplopia a causa della caduta subita in una sessione di allenamento preparatoria per il GP dell'Algarve a Portimao – si legge infatti nella nota diramata dalla casa giapponese –, ha continuato a sottoporsi regolarmente a visite specialistiche con il suo oculista di fiducia per valutare i progressi della sua vista durante questi ultimi due mesi.

In queste visite, il Dr. Sánchez Dalmau – prosegue il comunicato – ha constatato che i progressi della sua vista sono favorevoli e per questo motivo continuerà con un trattamento conservativo durante le prossime settimane. Questa situazione – chiarisce infine la Honda – non impedisce a Márquez di continuare con il suo programma di allenamento fisico per preparare la nuova stagione".

L'obiettivo di Marc Marquez resta quello di tornare in pista in MotoGP nei primi test precampionato del 2022, in programma il 5 e il 6 febbraio a Sepang in Malesia. Anche se a riguardo c'è ancora un po' di scetticismo dato che, come specificato dalla Honda, il pilota catalano può sì svolgere la preparazione fisica ma ad oggi, a causa della diplopia, non può ancora guidare una moto.

162 CONDIVISIONI
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
Il ritorno a sorpresa di Marc Marquez dopo tre mesi di dubbi e paure: "Come un bambino"
La Honda cancella i dubbi sul futuro di Marquez: "Ci sarà anche Marc"
La Honda cancella i dubbi sul futuro di Marquez: "Ci sarà anche Marc"
La strana previsione di Marc Marquez su Valentino Rossi: "Continuerà anche dopo il suo ritiro"
La strana previsione di Marc Marquez su Valentino Rossi: "Continuerà anche dopo il suo ritiro"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni