582 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Capolavoro Bagnaia, vince il Gp di MotoGP Spagna dopo un duello pazzesco con Marc Marquez: Bezzecchi 3°

Uno straordinario Pecco Bagnaia vince il Gp di MotoGP in Spagna sul circuito di Jerez. Impresa del pilota della Ducati dopo un duello pazzesco con Marc Marquez. Terzo Bezzecchi.
A cura di Fabrizio Rinelli
582 CONDIVISIONI
Immagine

Uno straordinario Pecco Bagnaia vince il Gp di MotoGP in Spagna sul circuito di Jerez. Impresa del pilota della Ducati che dopo essere partito al settimo posto si prende la seconda posizione. Pecco partito concentratissimo e voglioso di riscatto si prende anche la prima posizione sorpassando proprio Marc Marquez che lo precedeva ma poi commette un errore andando lungo cedendo la posizione a Jorge Martin. Pecco allora insegue il pilota Pramac, con Marquez sugli scarichi che nel frattempo si fa superare anche da Bezzecchi scivolando in quarta posizione.

Ma incredibilmente a 15 giri dalla fine Martin cade e lascia a Bagnaia la prima posizione. Nel frattempo Marc Marquez sorpassa Bezzecchi e si porta in seconda posizione a caccia dello stesso Bagnaia che però è sembrato sicuro di volersi portare a casa la vittoria finale della gara. Ma Marc Marquez non molla ed arriva agli scarichi di Bagnaia convinto di poter sorpassare il campione del mondo in carica. E così a 5 giri dalla fine i due si rendono protagonisti di un duello pazzesco di sorpassi. Bagnaia regge all'urto dello spagnolo e si riesce a portare con forza a casa un successo straordinario. Bezzecchi chiude al terzo posto.

Bagnaia ha dunque resistito agli attacchi continui di Marc Marquez e ha messo a segno un tempo da urlo al terzultimo giro piazzando un incredibile 1:37.449. Record in gara per riportarsi a 4 decimi di vantaggio su Marquez che alla fine non riesce a rubargli la prima posizione. "Lui è stato davvero fortissimo negli ultimi giri – ha detto Marquez a fine gara – Io lotterò sempre fino alla fine". Mentre Bagnaia a Sky ha aggiunto: "La cosa più importante è stato il primo giro – spiega -. Jorge poi ha commesso un errore ma mi sono divertito tanto nella battaglia con Marc, è stato molto bello".

L'ordine d'arrivo a Jerez

  1. ​F.Bagnaia 40:58.053
  2. M.Marquez +0.372
  3. M.Bezzecchi +3.903
  4. A.Marquez +7.205
  5. E.Bastianini +7.253
  6. B.Binder +7.801
  7. F.Di Giannantonio +10.063
  8. M.Oliveira +10.979
  9. M.Viñales +11.217
  10. P.Acosta +20.762
582 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views