161 CONDIVISIONI

Bagnaia, ottima pole al Montmelò: fa il record della pista in qualifica e prenota il GP Catalogna

Ottima prestazione di Bagnaia che mette la sua Ducati davanti al dominio Aprilia nelle qualifiche del GP Catalogna. Il leader della generale ha fatto registrare anche il nuovo record del circuito di Montmelò.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Pediglieri
161 CONDIVISIONI
Immagine

Pecco Bagnaia si è preso il primo posto al GP Catalogna in programma domenica 3 settembre, con una sessione perfetta nelle qualifiche del sabato mattina che hanno visto il pilota della Ducati uscire allo scoperto nel momento più opportuno e vincente. L'attuale leader in generale si è così imposto in 1:38.639, dando uno squillo importante a tutti gli avversari: nuovo record della pista, imponendosi come favorito indiscusso della gara.

Leader del campionato e primo incontrastato in qualifica. Francesco Bagnaia ha imposto il proprio sigillo, stabilendo il nuovo record della pista strappato ad Aleix Espargaró e mettrendo tutti in fila a Montmelò. Alle spalle della sua Ducati, le due Aprilia. La prima proprio di Aleix (+0.104) e la seconda del sorprendente portoghese Miguel Oliveira (+0.109) del Team RNF che aveva monopolizzato le prime sessioni mattutine.

Bene anche l'iberico Maverick Viñales quarto a 0.133 che si è posto subito sotto al podio. A completamento della top-10 presenti anche Jorge Martin, sulla Ducati Pramac in quinta posizione (a 0.158), il francese Johann Zarco (a 0.219), lo spagnolo Alex Marquez I(a 0.414), l’altra GP22 Gresini di Fabio Di Giannantonio a 0.415, il sudafricano Brad Binder (KTM) a 0.418 e Marco Bezzecchi (Ducati Mooney VR46) a 0.7129. Non brillantissimo il romagnolo, con problemi soprattutto nel terzo e quarto settore della pista.

Amarezza invece, per Enea Bastianini, ancora in difficoltà coun Marc Marquez che ha dovuto fare i miracoli per piazzare la sua Honda. Deludente anche Luca Marini che non è andato oltre il 18° tempo con la Ducati Mooney VR46 Racing.

La griglia di partenza al GP Catalogna:

  1. Francesco Bagnaia (Ducati)
  2. Aleix Espargarò (Aprilia)
  3. Miguel Oliveira (Aprilia)
  4. Maverick Vinales (Aprilia)
  5. Jorge Martin (Ducati)
  6. Johann Zarco (Ducati)
  7. Alex Marquez (Ducati)
  8. Fabio Di Giannantonio (Ducati)
  9. Brad Binder (KTM)
  10. Marco Bezzecchi (Ducati)
  11. Marc Marquez (Honda)
  12. Jack Miller (KTM)
  13. Pol Espargarò (KTM)
  14. Enea Bastianini (Ducati), penalizzato di tre posizioni
  15. Raul Fernandez (Aprilia)
  16. Franco Morbidelli (Yamaha)
  17. Fabio Quartararo (Yamaha)
  18. Luca Marini (Ducati)
  19. Augusto Fernandez (KTM)
  20. Joan Mir (Honda)
  21. Takaaki Nakagami (Honda)
  22. Iker Lecuona (Honda)
161 CONDIVISIONI
Test MotoGP, Bastianini e Martin oscurano Bagnaia e Marquez a suon di record: i risultati del day-2
Test MotoGP, Bastianini e Martin oscurano Bagnaia e Marquez a suon di record: i risultati del day-2
Bagnaia frantuma il record a Sepang nell'ultimo giorno di test della MotoGP: la nuova Ducati vola
Bagnaia frantuma il record a Sepang nell'ultimo giorno di test della MotoGP: la nuova Ducati vola
Test MotoGP in Qatar, risultati e tempi del day-1: Bagnaia subito veloce, Martin 2°, Marquez fatica
Test MotoGP in Qatar, risultati e tempi del day-1: Bagnaia subito veloce, Martin 2°, Marquez fatica
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni