1.798 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Bagnaia fa un vistoso gesto dell’ombrello dopo il trionfo nel GP di Catalogna: con chi ce l’aveva

Pecco Bagnaia dopo aver vinto il Gran Premio di Catalogna ha ‘celebrato’ il successo facendo il gesto dell’ombrello. Il campione del mondo non si era rivolto verso una singola persona.
A cura di Alessio Morra
1.798 CONDIVISIONI
Immagine

Pecco Bagnaia è tornato alla vittoria e lo ha fatto da grande campione qual è. Un successo che lo riavvicina pure a Jorge Martin nel campionato piloti della MotoGP. Un successo ottenuto grazie a una gestione delle gomme perfetta e a un gran sorpasso sullo spagnolo. Un trionfo giunto dopo un errore pesante nella Sprint Race. E dopo aver tagliato il traguardo ha fatto il gesto dell'ombrello, che non era rivolto a nessuno in particolare, ma ha un punto specifico del circuito.

Bagnaia e la lotta con Martin e Marquez

Non è stata una stagione straordinaria (come le ultime) fin qui per il pilota piemontese, che nel pre-campionato sembrava favoritissimo e che invece ha scoperto di avere tanti rivali davvero forti. Non che non sapesse qual è il valore di Martin e Marquez, ma certo non era così scontato che i due spagnoli fossero al suo livello. Martin a Barcellona si è presentato ancora da leader del campionato, Marc Marquez è balzato al secondo posto dopo la Sprint Race, che Bagnaia aveva in pugno. Ma un errore lo ha messo ko, proprio all'ultimo giro la beffa clamorosa. Ritiro e zero punti.

A parole subito ha tranquillizzato i suoi tifosi e il suo ambiente, e dalle parole è passato poi ai fatti. Bagnaia è partito a razzo, si è messo avanti, ma dopo poche tornate è stato sfilato da Martin e Acosta, che per spingere hanno usato tanto le gomme. Pecco, dopo la caduta del giovane Acosta, ha iniziato a spingere e grazie anche all'accorta gestione delle gomme ha infilato Martin e lo ha fatto con un sorpasso formidabile. Nessuna chance di ritorno per lo spagnolo, che si è dovuto ‘accontentare' del secondo posto.

Il gesto di Bagnaia contro la curva 5

Quando è terminata la gara Bagnaia ha sfogato tutta la rabbia per la giornata di sabato facendo un gesto poco singorile. Pecco ha fatto il gesto dell'ombrello, alzandosi dal sellino della sua moto. Gesto che ha portato a un tam-tam sui social. Ognuno ha dato un'interpretazione, ma ce n'è una reale. Il campione della MotoGP ha fatto quel gesto alla curva 5, quella in cui è caduto nella Sprint Race.

1.798 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views