0 CONDIVISIONI

Milan-Borussia Dortmund 1-3 Champions League 2023-2024: gol di Reus, Chukwueze, Bynoe-Gittens e Adeyemi

Milan
37’ Chukwueze
1 - 3
Borussia Dortmund
10’ Reus(R) 59’ Bynoe-Gittens 69’ Adeyemi
0 CONDIVISIONI

La cronaca in diretta e il risultato LIVE di Milan-Borussia Dortmund, partita valida per la quinta giornata del girone D di Champions League. Sfida in programma martedì 28 novembre 2023 alle ore 21:00, diretta TV su Sky e in chiaro su Canale 5. Segui gli aggiornamenti in tempo reale con gli highlights e il tabellino della partita.

Complice il rigore realizzato da Kylian Mbappé al 98' di PSG-Newcastle, per il definitivo 1-1, il Milan ha pochissime chance di qualificazione agli ottavi di finale. Innanzitutto dovrà vincere in Inghilterra contro i Magpies il prossimo 13 dicembre, ma dovrà anche sperare in un contemporaneo k.o. dei parigini a Dortmund. Davvero complicatissimo come incastro di risultati. 
90'+7'
22:57

FINISCE QUI. Milan-Borussia Dortmund 1-3. Sconfitta che rischia di pesare tantissimo nel cammino europeo dei rossoneri, mentre proietta il Borussia agli ottavi di finale. 

A cura di Redazione Sport
90'+6'
AMMONITO EMRE CAN. Cartellino giallo per perdita di tempo al capitano del Borussia Dortmund. 
90'+2'
OCCASIONE JOVIC. Sovrapposizione sulla destra di Loftus-Cheek, il quale salta un avversario, arriva sul fondo e mette in mezzo. Jovic trova una grande girata, che però finisce proprio addosso a Kobel. Impatto super dell'attaccante rossonero in questa partita comunque. 
90'
Saranno ben sei i minuti di recupero nel secondo tempo di Milan-Borussia Dortmund. Rossoneri che ormai hanno pochissime percentuali di evitare il k.o. 
88'
TRAVERSA DI FULLKRUG! Adeyemi salta due giocatori del Milan con dribbling pazzeschi, arriva sul fondo e apparecchia tutto per il bomber giallonero, il quale però cerca solo la potenza col piattone, trovando invece la traversa e mancando così il poker. 
85'
PALO DI JOVIC! Cross di Calabria dalla destra, l'attaccante rossonero è tutto solo e di testa gira alla perfezione, trovando però il legno a dirgli di no. Anche tanta sfortuna in questa serata per il Milan...
84'
Lungo possesso del Borussia, con cross di Adeyemi a cercare Fullkrug. Il bomber giallonero svetta su un avversario ma, di testa, non trova lo specchio della porta difesa da Maignan. 
83'
Due volte Pulisic nel tentativo di impensierire Kobel, ma due volte buonissime le risposte del portiere ospite. Milan che avrebbe bisogno di un episodio per riaprire questa partita, ma sembra fin troppo spalle al muro. 
82'
Occasione per Tomori. Angolo dalla destra di Pulisic, il quale trova un'ottima traiettoria su cui il difensore rossonero stacca bene di testa, non riuscendo però a girare come vorrebbe verso la porta difesa da Kobel. 
79'
CAMBIO BORUSSIA. Reus lascia il posto a Julian Brandt. 
78'
A terra Reus, problema al ginocchio destro per il numero 11 del Borussia Dortmund. Speriamo non sia nulla di grave, ma intanto si prepara il cambio per gli ospiti. 
78'
ALTRO CAMBIO ROSSONERO. Fuori Adli, al suo posto spazio per Luka Jovic e quindi due punte di ruolo ora per i rossoneri. 
77'
CAMBIO MILAN. Esce proprio Chukwueze, al suo posto c'è il classe 2004 Chaka Traorè, proveniente dalle giovanili rossonere. 
76'
Chukwueze ultimo a mollare tra le file dei padroni di casa, ma ora all'ex Villareal sembra mancare un po' di lucidità nelle giocate che possono portare a occasioni pericolose. Milan che riprende col possesso-palla, Borussia che gioca d'attesa per poi ripartire in contropiede. 
73'
Chiusura difensiva splendida di Bensebaini, il quale in spaccata volante devia il lancio perfetto di Adli sul corpo di Chukwueze, non concedendo manco calcio d'angolo. Super intervento quello del terzino giallonero. 
72'
Si prepara un doppio cambio per il Milan. Mister Pioli sembra intenzionato a cambiare giocatori e, forse, anche modulo tattico per cercare di riaprire questa partita. 
71'
Piove sul bagnato per il Milan. Anche Tomori sembra avere un problema fisico dopo un duro contrasto con Fullkrug. Il difensore rossonero resta comunque regolarmente in campo. 
69'
22:30

GOL! Milan-BORUSSIA DORTMUND 1-3! Rete di Karim-David Adeyemi. Altra sfuriata improvvisa dei gialloneri, col numero 27 che riceve in posizione defilata da Reus, rientra e calcia col destro. Maignan è piazzato male tra i pali e, con un doppio intervento, non può evitare la rete, confermata dalla goal-line technology. 

A cura di Redazione Sport
68'
Ci prova Giroud! Sugli sviluppi di un corner, l'attaccante rossonero sovrasta Hummels ma, di testa, non riesce ad angolare come vorrebbe. Kobel può allora controllare in presa. 
67'
AMMONITO TOMORI. Cartellino giallo per una manata in area del Borussia a Emre Can. Contatto che sembrava del tutto involontario. 
66'
SOSTITUZIONE BORUSSIA. Fuori proprio Bynoe-Gittens, autore del provvisorio 2-1 ospite, dentro Marius Wolf. 
65'
Pronto il terzo cambio per mister Terzic, il quale vuole inserire freschezza atletica nel suo Borussia Dortmund. 
63'
Psicologicamente, una mazzata sul Milan. Rossoneri che avevano cominciato all'arrembaggio questa ripresa, poi l'infortunio di Thiaw e il gol del provvisorio 2-1 giallonero. Borussia Dortmund che, attualmente, sarebbe non soltanto qualificato agli ottavi, ma pure certo del primato nel girone. 
61'
Primo gol in carriera in UEFA Champions League per Bynoe-Gittens, il quale aveva invece già trovato la rete in questa stagione di Bundesliga. Talento assoluto, il classe 2004 inglese. 
59'
22:20

GOL! Milan-BORUSSIA DORTMUND 1-2! Rete di Jamie Bynoe-Gittens. Sfuriata improvvisa dei gialloneri, con Sabitzer che, in area, manda fuorigiri Calabria con un ottimo tocco d'esterno ad allargare per Bynoe-Gittens, il quale piazza il piattone destro nell'angolo in cui Maignan non può arrivare. 

A cura di Redazione Sport
57'
Contropiede stupendo del Milan, orchestrato alla perfezione da Pulisic. Loftus-Cheek si lancia verso l'area del Borussia, ma l'ultimo tocco prima del passaggio decisivo è troppo lungo e la difesa ospite può allora chiudere in angolo. 
55'
ALTRO CAMBIO OSPITE. Anche Malen richiamato in panchina da mister Terzic, il quale dà invece spazio a Karim-David Adeyemi. 
55'
SOSTITUZIONE DORTMUND. Schlotterbeck, già non al meglio prima di stasera, lascia il posto a Salih Ozcan. 
53'
CAMBIO MILAN. Esce un infortunato Thiaw, al suo posto c'è Rade Krunic. 
51'
Grande chiusura di Thiaw su Bynoe-Gittens, ma il giocatore del Milan sente tirare dietro la coscia sinistra dopo l'allungo in velocità. Infortunio muscolare, già pronto il cambio per mister Pioli. 
49'
OCCASIONE MILAN. Calabria mette in mezzo un cross morbidissimo, su cui Pulisic si avventa per una mezza rovesciata da applausi. L'ex Chelsea deve però fare i conti con la provvidenziale deviazione in angolo di un insuperabile Hummels. 
48'
Avvio di ripresa in cui il Milan è quasi completamente nella metà campo avversaria. Chukwueze già attivissimo sulla fascia destra, in crescendo ulteriormente anche Adli. Questi i due giocatori rossoneri più cercati dai compagni. 
47'
22:05

COMINCIA LA RIPRESA. Milan-Borussia Dortmund 1-1. Si riparte qui a San Siro, manovrano i padroni di casa. 

A cura di Redazione Sport
Nonostante il rigore sbagliato da Giroud al 6' e il vantaggio ospite, siglato da Reus neanche quattro minuti dopo, il Milan è riuscito a restare dentro la partita, soprattutto mentalmente, e a riaprirla con una perla di Chukwueze. Adli fattore importantissimo in ogni zona del campo, male invece Calabria e Giroud, almeno finora. Borussia Dortmund che ha avuto almeno altre tre nitide occasioni, con Bynoe-Gittens sicuramente tra i più propositivi. 
45'+4'
FINE 1° TEMPO. Milan-Borussia Dortmund 1-1. Al vantaggio iniziale di Reus (su rigore) ha risposto Chukwueze. Rossoneri in crescendo nel finale e più che mai in partita. 
45'+3'
OCCASIONE PER IL MILAN. Pulisic trova perfettamente Calabria con un gran cross, ma il terzino rossonero non riesce a indirizzare di testa verso l'angolo più lontano, fermandosi a una via di mezzo tra un tentativo in porta e una sponda per i compagni a centro area. 
45'
Saranno tre i minuti di recupero in questo primo tempo di Milan-Borussia Dortmund. Rossoneri che ci vogliono provare fino al fischio del direttore di gara. 
44'
Hummels finora monumentale in qualsiasi chiusura difensiva. Un muro, letteralmente un muro quello eretto dal giocatore giallonero. Qui perfetto nel frenare il tentativo di contropiede della coppia Adli-Chukwueze. 
43'
Azione insistita del Milan, con Pulisc che mette a sedere un avversario sull'out di sinistra. Palla che alla fine arriva sul destro di Adli, ma il calciatore francese non è preciso nella conclusione dal limite. 
41'
San Siro adesso è una bolgia. Ritornato incessante il tifo sugli spalti. Milan che allora prova a cambiare definitivamente volto a questa partita, sfruttando l'entusiasmo del pareggio, già nel finale di primo tempo. 
39'
Terzo gol in UEFA Champions League per Chukwueze. I primi due realizzati col Villareal nella stagione 2021-22, rispettivamente contro Young Boys (fase a gironi) e Bayern Monaco (quarti). Prima rete invece con la maglia del Milan, alla presenza numero 12 in rossonero. 
37'
21:39

GOL! MILAN-Borussia Dortmund 1-1! Rete di Samuel Chukwueze. Grandissimo gol del numero 21 rossonero, che entra in area dall'out di destra, salta due avversari con un dribbling stupendo, rientra e trafigge Kobel col destro, complice anche la deviazione di un avversario. Splendido gol!

A cura di Redazione Sport
36'
Altra azione manovrata del Borussia, con Fullkrug che appoggia al limite per la conclusione di Sabitzer. L'ex Bayern Monaco non riesce però a impensierire minimamente Maignan. 
35'
Si rialza Kobel e può tornare a giocare. Sospiro di sollievo per mister Terzic, che non è così costretto alla sua prima sostituzione di questa serata europea. 
33'
Cross interessante di Theo Hernandez, su cui Kobel si avventa in presa bassa scontrandosi però con Chukwueze e Bensebaini. Brutto colpo alla testa per il portiere giallonero: gioco fermo e intervento dello staff sanitario del Borussia. 
30'
Bynoe-Gittens e Malen sembrano essersi scambiati definitivamente posizione sulle fasce, ma è sempre sulla sinistra che il Borussia Dortmund crea maggiori pericoli ai padroni di casa. Milan che ora sembra un po' rifiatare, lasciando possesso palla agli ospiti. 
28'
Ancora Borussia sulla sinistra. Malen arriva sul fondo e mette in mezzo per il rimorchio di Ryerson praticamente all'altezza del dischetto ma con posizione più defilata. L'esterno giallonero calcia a botta sicura, trovando però la provvidenziale deviazione di Tomori. 
27'
Adli mette in mezzo per Giroud, il quale parte in posizione regolare e riceve praticamente sull'angolo sinistro dell'area piccola. Schlotterbeck lo contrasta però al meglio, chiudendogli lo specchio e favorendo così l'intervento di Kobel.
25'
Crescono i rossoneri. Calabria prova a rimettere al centro al volo per la testa di Giroud, ma Hummels prolunga la traiettoria deviando in calcio d'angolo.
24'
Malen indemoniato! Si scambia la posizione con Bynoe-Gittens, fugge via sulla sinistra e, dalla linea di fondo, prova un cross rasoterra su cui Maignan è molto bravo a respingere nella sua area ma dove non ci sono giocatori avversari. Si salva il Milan.
23'
Ci prova Pulisic. Manovra insistita del Milan, con Calabria che trova tra le linee il calciatore statunitense. Pulisic si accentra e lascia partire un destro senza troppe pretese: Kobel si distende alla sua destra e fa sua la sfera. 
22'
Serie di calci d'angolo per il Milan, ma nei duelli aerei per ora non c'è storia. Molto attenta la difesa ospite, mentre Kobel sembra galvanizzato dopo il rigore parato a Giroud. 
19'
OCCASIONE BORUSSIA. Bynoe-Gittens scappa sulla sinistra, punta Calabria ed entra in area con disarmante facilità. Da posizione molto defilata lascia partire un destro che sibila vicinissimo alla traversa della porta difesa da Maignan. 
18'
Prima azione manovrata del Borussia Dortmund, con tanto movimento senza palla e un possesso prolungato. Milan rinchiuso nella propria metà campo e davvero poco efficace quando tenta il pressing. 
16'
Milan che ovviamente ha ora il pallino del gioco, con possesso palla prolungato ma un po' sterile. I lanci lunghi dei centrocampisti rossoneri sono finora facili prede per il gioco aereo di Hummels. Molto attivo Pulisic, mentre Giroud sembra risentire dell'errore dal dischetto. 
14'
Pulisic si scontra incredibilmente col direttore di gara, Kovacs, e il Milan vede così sfumare una potenziale occasione. Si ripartirà comunque con pallone scodellato dallo stesso Kovacs in favore dei rossoneri praticamente al limite dell'area avversaria. 
12'
Inizio scoppiettante a San Siro, ma ora il Milan deve stare attento a non subire il contraccolpo psicologico di una sfida che avrebbe potuto condurre 1-0 e in cui si trova invece sotto (0-1) per due esiti diametralmente opposti di due tiri di rigore.
10'
21:11

GOL! Milan-BORUSSIA DORTMUND 0-1! Rete di Marco Reus. Rigore calciato benissimo dal numero 11 giallonero, che incrocia a mezza altezza alla destra di Maignan, il quale indovina l'angolo ma non riesce a neutralizzare il tiro. 

A cura di Redazione Sport
9'
RIGORE PER IL BORUSSIA. Incredibile a San Siro! Bynoe-Gittens entra in area dalla sinistra e sposta il pallone all'ultimo, Calabria entra in ritardo e colpisce la punta del piede destro dell'avversario. Anche qui pochi dubbi per il direttore di gara.
6'
KOBEL PARA SU GIROUD. L'attaccante francese non calcia al meglio, cercando l'angolino basso di sinistra, ma l'estremo difensore del Borussia è davvero reattivo nel respingere. Si tratta del terzo rigore sbagliato in carriera per Giroud. 
5'
RIGORE PER IL MILAN! Theo Hernandez recupera palla a metà campo e fa ripartire il contropiede dei rossoneri. Chukwueze arriva al limite, sembra perdere il tempo per calciare, ma poi riesce comunque a concludere col mancino. Schlotterbeck si oppone col braccio largo e non ci sono dubbi. 
4'
Incessante il tifo del pubblico milanista sugli spalti di San Siro. Curva Sud protagonista di una delle sue classiche e stupende coreografie nell'inizio gara e adesso inarrestabile nel trascinare il Milan col tifo. 
3'
Bynoe-Gittens prova a ripartire sull'out di sinistra, ma Adli è perfetto nella chiusura in fallo laterale. Il Milan riconquista poi palla su un errore del Borussia, per ripartire con un possesso-palla in ampiezza. 
2'
Reus troppo aggressivo su Adli, il direttore di gara ferma il gioco e fischia punizione, nei pressi della linea di metà campo, per il Milan. 
1'
21:01

INIZIA Milan-Borussia Dortmund. Si parte a San Siro, calcio d'inizio battuto dagli ospiti. Diavolo in consueta maglia a righe verticali rosso-nere, Borussia con una divisa completamente gialla, a eccezione di righe orizzontali nere sui calzettoni.

A cura di Redazione Sport
Tutto pronto su verde di San Siro, le squadre stanno ultimando le fasi di riscaldamento e a breve comincerà Milan-Borussia. Sfida diretta da Istvan Kovacs (Romania), il quale sarà coadiuvato da Vasile Florin Marinescu (Romania) e Ovidiu Artene (Romania). IV Ufficiale Marcel Birsan (Romania), VAR Pol van Boekel (Paesi Bassi) e AVAR Cătălin Popa (Romania). 
Stante la lunghissima lista di indisponibili, scelte quasi obbligate per Stefano Pioli, il quale schiera Olivier Giroud quale unica punta con a supporto il tridente formato da Samuel Chukwueze, Ruben Loftus-Cheek e Christian Pulisic. Sorpresa Yacine Adli nei due mediani, col talento francese che giocherà titolare in coppia con Tijjani Reijnders e al posto di Rade Krunic. 
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Borussia risponde invece con un 4-2-3-1 formato da: Kobel - Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Bensebaini - Emre Can, Sabitzer - Reus, Malen, Bynoe-Gittens - Fullkrug. All. Terzic. A disposizione: Meyer, Lotka - Blank, Wolf - Ozcan, Brandt, Reyna - Adeyemi, Haller, Moukoko.
FORMAZIONI UFFICIALI: Il Milan si schiera con un 4-2-3-1 in cui figurano: Maignan - Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez - Adli, Reijnders- Chukwueze, Loftus-Cheek, Pulisic - Giroud. All. Pioli. A disposizione: Mirante, Nava - Bartesaghi, Florenzi - Krunic, Pobega - Jovic, Traorè.
Il Borussia Dortmund di mister Terzic ha invece regolato il Newcastle nei due precedenti impegni europei (1-0 all'andata, 2-0 al ritorno) e punta ovviamente a incamerare i tre punti che significherebbero qualificazione aritmetica agli ottavi di finale. I gialloneri sono peraltro reduci dal 4-2 rifilato al Borussia M'Gladbach nell'ultima giornata di Bundesliga, campionato in cui occupano il quarto posto, con 24 punti ottenuti in 12 partite. 
Il Diavolo di mister Pioli è chiamato a fare risultato se vuole puntare agli ottavi di finale. La situazione del Gruppo F è infatti molto chiara: il Borussia comanda con sette punti, seguito dal PSG a quota sei e poi dal Milan, attualmente fermo a cinque, col Newcastle ultimo a quattro. Nel turno precedente, i rossoneri hanno ottenuto una grande vittoria (2-1) contro il PSG e arrivano a questa partita dopo il buon successo di campionato contro la Fiorentina (1-0). 
Benvenuti alla diretta scritta della sfida tra Milan e Borussia Dortmund, gara valida per la Giornata 5 della fase a gironi di UEFA Champions League 2023-24. Si gioca allo stadio San Siro. 
27 Novembre
19:40

Pronostico: chi vince tra Milan e Borussia Dortmund

La gara potrebbe essere molto equilibrata: il Borussia vuole mantenere il primato in classifica mentre il Milan sogna un ribaltone. Vincendo i rossoneri potrebbero superare proprio i tedeschi in classifica e, in caso di pari tra Psg e Newcastle, prendersi il primo posto. A favore dei rossoneri anche il fattore campo.

A cura di Redazione Sport
27 Novembre
19:30

La classifica del girone F di Champions League

La classifica del gruppo F della Champions League vede il Borussia Dortmund al primo posto con 7 punti davanti al Psg, secondo con 6 punti, Milan, terzo con 5 punti e Newcastle ultimo con 4 punti. Qui tutte le classifiche di Champions.

  1. Borussia Dortmund 7
  2. PSG 6
  3. Milan 5
  4. Newcastle 4
A cura di Redazione Sport
27 Novembre
19:20

Le probabili formazioni di Milan-Borussia Dortmund

Ecco le probabili formazioni di Milan-Borussia Dortmund

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Chukwueze, Giroud, Pulisic. Allenatore: Pioli.

Infortunati: Bennacer, Okafor, Sportiello, Kalulu, Pellegrino, Leao

Squalificati: Musah

BORUSSIA DORTMUND (4-3-3): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Bensebaini; Emre Can, Ozcan, Sabitzer; Brandt, Fullkrug, Malen. Allenatore: Terzic.

Infortunati: Nmecha, Haller, Adeyemi

Squalificati: Nessuno

A cura di Redazione Sport
27 Novembre
19:10

Forma recente e risultati delle ultime partite

2 vittorie, 2 sconfitte e un pari nelle ultime 5 partite disputate dai rossoneri: nell'ultima sfida, il Milan ha vinto contro la Fiorentina 1-0 in Serie A dopo il pari 2-2 con il Lecce. Ecco i risultati delle ultime partite dei rossoneri:

  • 25/11/2023 – Serie A – Milan-Fiorentina 1-1 (V)
  • 11/11/2023 – Serie A – Lecce-Milan 2-2 (P)
  • 07/11/2023 – Champions League – Milan- PSG 2-1 (V)
  • 04/11/2023 – Serie A – Milan-Udinese 0-1 (S)
  • 29/10/2023 – Serie A – Napoli-Milan 2-2 (P)

3 vittorie e 2 sconfitte invece per il Borussia Dortmund che è reduce dalla vittoria per il 4-2 sul Borussia Mönchengladbach. Ecco i risultati delle ultime sfide dei tedeschi:

  • 25/11/2023 – Bundesliga – Borussia Dortmund-Borussia Mönchengladbach 4-2 (V)
  • 11/11/2023 – Bundesliga – Stuttgart-Borussia Dortmund 2-1 (S)
  • 07/11/2023 – Champions League – Borussia Dortmund-Newcastle 2-0 (V)
  • 04/11/2023 – Bundesliga – Borussia Dortmund-Bayern Monaco 0-4 (S)
  • 01/11/2023 – DFB Pokal – Borussia Dortmund-Hoffenheim 1-0 (V)
A cura di Redazione Sport
27 Novembre
19:00

Statistiche

Dopo la vittoria sul Paris Saint-Germain nella quarta giornata, l'allenatore del Milan Stefano Pioli punterà a vincere due partite consecutive in Champions League solo per la seconda volta da allenatore – ci è già riuscito a febbraio di quest'anno (una serie di tre). Questa sarà la sua 23ª partita nella competizione.

Dopo le vittorie consecutive sul Newcastle (1-0 in trasferta e 2-0 in casa), il Borussia Dortmund cercherà di vincere tre partite di fila in Champions League per la prima volta da novembre 2020 (una serie di tre con Lucien Favre).

Il Milan ha segnato solo due gol nelle quattro partite di questa Champions League, solo il Benfica (uno) ha segnato meno finora. Tuttavia, solo l’Inter (-3.8) ha fatto peggio sul totale degli Expected Goals rispetto al Milan nella fase a gironi di questa stagione (-3.7 – due gol su 5.7 xG).

Il Borussia Dortmund non ha subito gol nelle ultime tre partite di Champions League, mentre non mantiene la porta inviolata per quattro gare consecutive nella competizione da aprile-ottobre 2014, sotto la guida di Jürgen Klopp (una serie di quattro).

Se il Borussia Dortmund dovesse vincere questa partita, Edin Terzic (41 anni 29 giorni) sarebbe l'allenatore più giovane a battere il Milan al Meazza in Champions League dai tempi di Pep Guardiola (40 anni 309 giorni) nel novembre 2011 (Milan-Barcellona 2-3).

A cura di Redazione Sport
27 Novembre
18:50

I precedenti tra Milan e Borussia Dortmund

Il Milan ospiterà il Borussia Dortmund in Champions League per la prima volta dopo la sconfitta per 1-0 nella seconda fase a gironi del 2002/03. Il Milan aveva vinto le due precedenti partite casalinghe contro il Dortmund (4-1 nella Coppa dei Campioni 1957/58, 3-1 nella Coppa UEFA 2001/02). Nella sfida di andata del 4 ottobre scorso, 0-0 tra le due formazioni.

Dal 1958 ad oggi, sono 8 i precedenti in competizioni europee ufficiali: 2 vittorie per i rossoneri, 3 pareggi e 3 vittorie per il Borussia.

Il Borussia Dortmund ha perso quattro delle ultime cinque trasferte contro squadre italiane nelle competizioni europee UEFA (1N), dopo la vittoria per 2-0 sull'Udinese nell'ottobre 2008 in una partita di Coppa UEFA.

Il Milan ha perso solo una delle ultime 16 partite casalinghe in competizioni europee contro squadre tedesche (11V, 4N), anche se la sconfitta è arrivata contro il Borussia Dortmund (0-1 in Champions League nel 2002/03).

A cura di Redazione Sport
27 Novembre
18:38

Cronaca Milan-Borussia Dortmund | Fase a girone di Champions League

Immagine

Milan e Borussia Dortmund si sfidano nella quinta giornata della fase a gironi della Champions League. La partita è in programma alle ore 21:00 di martedì 28 novembre 2023 allo Stadio San Siro di Milano. Diretta TV su Sky e in chiaro su Canale 5 e in streaming su MediasetPlay. Ecco le statistiche, i precedenti e i pronostici della sfida.

A cura di Redazione Sport
0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views