28 Febbraio 16:58 Il Tabellino di Inter-Genoa 3-0 e il commento alla partita

L'Inter batte il Genoa in scioltezza con il risultato di 3-0 e consolida il suo primo posto in classifica. Nerazzurri trascinati dal gol lampo e dalle reti di Darmian e Sanchez. La formazione milanese ha dominato allungando a più 7 sulla seconda della classe Milan, che giocherà stasera contro la Roma, e a più 10 sulla Juventus che dovrà recuperare il match con il Napoli.

Il tabellino di Inter-Genoa 3-0

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Darmian (84′ D'Ambrosio), Barella (84′ Vidal), Brozovic (76′ Gagliardini), Eriksen, Perisic (84′ Young); Lukaku, Lautaro Martinez (76′ Sanchez). All. Conte
GENOA (3-5-2): Perin; Goldaniga, Radovanovic (46′ Onguené), Zapata; Ghiglione (62′ Shomurodov), Melegoni (71′ Portanova), Rovella, Strootman (46′ Behrami), Czyborra; Pjaca, Scamacca (62′ Pandev). All. Ballardini
Ammoniti: Zapata (G), Strootman (G)
Marcatori: 1′ Lukaku, 69′ Darmian, 79′ Sanchez

94' Fischio finale Inter-Genoa 3-0

Arriva il fischio finale al Meazza con l'Inter che batte dunque il Genoa con il risultato di 3-0. Risultato che sarebbe potuto essere anche più pesante se non fosse stato per i tanti interventi di Perin. I nerazzurri blindano ulteriormente il primato.

87' Perin strepitoso: gran parata su D’Ambrosio

Intervento eccezionale di Perin che impreziosisce la sua prova con un grandissima parata su D'Ambrosio. L'estremo difensore è stato senza dubbio il migliore dei suoi. Dopo l'intervento ennesima strigliata ai compagni, ancora una volta distratti a livello difensivo.

84' Triplo cambio Inter: dentro D’Ambrosio, Vidal e Young

Triplo cambio per l'Inter con Conte che ora gestisce le energie in vista del turno infrasettimanale. Entrano D'Ambrosio, Vidal e Young, al posto di Darmian, Barella e Perisic, tutti autori di un'ottima gara.

77' Gol assegnato con il Var a Sanchez: Inter-Genoa 3-0

Sanchez entra in campo con il piede giusto e segna subito il gol del 3-0. La rete però viene annullata per una posizione irregolare di Lukaku che in precedenza aveva impegnato Perin, prima del tap in vincente del cileno. Dopo controllo Var però ecco il dietrofront, con l'assegnazione della rete.

76' Doppio cambio nell’Inter: entrano Sanchez e Gagliardini

Doppio cambio nell'Inter. Conte inserisce Sanchez e Gagliardini al posto di Lautaro e Brozovic, autori di buone prestazioni. Soprattutto l'argentino ha lavorato benissimo in tandem con Lukaku.

69' L’Inter raddoppia contro il Genoa: gol di Darmian

L'Inter segna il gol del 2-0 con Darmian! Ancora una volta protagonista Lukaku autore di una grande percussione per servire l'esterno che conclude di destro di prima intenzione trovando l'angolino. Niente da fare questa volta per Perin.

67' Uno due Lautaro-Eriksen: la conclusione del danese termina altissima

L'Inter sembra aver abbassato un po' i ritmi in questo secondo tempo. I nerazzurri tornano comunque a farsi vedere dalle parti di Perin. Duetto tra Eriksen e Lautaro, con il danese che tenta la conclusione dal limite dell'area. La sfera finisce altissima. Conte sprona i suoi dalla panchina.

62' Doppio cambio nel Genoa: entrano Shomurodov e l’ex Pandev

Doppio cambio nel Genoa con Ballardini che prova a rinforzare il reparto offensivo. In campo spazio al grande ex Pandev e al talentuoso Shomurodov, che subentrano a Scamacca e Ghiglione. Il Genoa passa 4 in difesa.

55' L’Inter continua a fare la partita, Genoa ancora schiacciato

Il copione della partita non sembra essere cambiato. Pallino del gioco in possesso dell'Inter che staziona costantemente nella metà campo avversaria. I rossoblu provano a sfruttare le ripartenza, ma non riescono a trovare gli spazi giusti per impensierire gli avversari. Perin ancora una volta attento su un tiro-cross di Lautaro Martinez.

46' Inizia il secondo tempo di Inter-Genoa

Genoa e Inter tornano in campo per il secondo tempo della partita. Subito un cambio nella formazione ospite con Ballardini che inserisce il giovane Onguene e Behrami al posto di Radovanovic e Strootman. Nessuna sostituzione invece nell'Inter

45' Fine primo tempo: Inter-Genoa 1-0

Si chiude un primo tempo tutto di marca nerazzurro. L'Inter ha trovato il vantaggio dopo appena 32 secondi con Romelu Lukaku, sfiorando il raddoppio in più di un'occasione. Genoa che finora ha fatto poco, aggrappandosi soprattutto alle parate di Perin.

37' Rovesciata di Lautaro, Perin para ancora

L'Inter si rende ancora una volta pericolosa. Si rinnova il duello tra Lautaro Martinez e Perin: rovesciata dell'argentino su un cross proveniente dalla destra, che trova la pronta risposta del portiere avversario. Il fortino rossoblu resiste al dominio nerazzurro. Giallo per Strootman.

33' Handanovic attento e fortunato su Scamacca. Perin risponde su Lautaro

Sugli sviluppi di un corner, azione confusa in area dell'Inter. Handanovic cade dopo una mischia, con il pallone che finisce a Scamacca. La conclusione del centravanti, fortunatamente per il portiere sloveno è centrale e finisce tra le sue braccia. Sulla ripartenza chance per Lautaro che trova attento Perin.

29' Nuova occasione per Lukaku, Perin para e striglia i compagni

L'Inter si rende nuovamente pericolosa con Lukaku che in velocità supera Radovanovic e conclude di sinistro. Perin è ben piazzato e respinge con le braccia. Il portiere si arrabbia poi con i compagni, strigliandoli a gran voce.

24' Monologo Inter, il Genoa non riesce a ripartire

Monologo dell'Inter che fa possesso palla e si rende nuovamente pericolosa con un tiro di Lukaku parato da Perin. Il Genoa non riesce a ripartire, e resta rintanato nella sua metà campo, troppo schiacciato. Rossoblu in grande difficoltà.

17' Traversa di Barella, Inter ancora molto pericolosa

L'Inter sta legittimando il vantaggio, sfiorando a più riprese il raddoppio. Questa volta è Barella a mettere i brividi a Perin con un tiro dalla distanza. Conclusione a giro del mediano ex Cagliari che colpisce la parte alta della traversa. Giallo a Zapata per un'entrataccia su Barella.

14' Inter ad un passo dal raddoppio, grande azione di Darmian

Inter vicina al 2-0 con Matteo Darmian, sostituto dello squalificato Hakimi. Barella serve Lukaku che lavora un gran pallone per l'ex Torino, che entra in area e tenta la conclusione. Pallone che esce ma non di molto, con Lautaro che avrebbe voluto un passaggio a centro area.

11' Iniziativa di Rovella, pallone ampiamente fuori

Dopo un pallone perso da Eriksen, ci prova lo "juventino" Rovella calciatore di proprietà della Vecchia Signora e in prestito ai rossoblu. La conclusione del giovane talento dal limite finisce ampiamente fuori.

6' Il Genoa prova a reagire dopo lo svantaggio: tiro di Scamacca

Dopo l'ottimo avvio dell'Inter che si è resa pericolosa in altre due occasioni con Lautaro, prima chance del Genoa che prova a reagire. Scamacca tenta la soluzione individuale dalla distanza, ma non sorprende Handanovic che blocca a terra senza problemi.

1' Inter-Genoa 1-0, gol di Lukaku dopo 32 secondi

Inter già in vantaggio con Romelu Lukaku! Nemmeno il tempo di battere il calcio d'inizio e la squadra di casa passa. Bella azione Lautaro-Lukaku, con il secondo che col gambone anticipa Radovanovic e poi incrocia battendo Perin. Partenza già in salita per i rossoblu.

1' Inter-Genoa 0-0, inizia la partita

Squadre in campo al Meazza. Padroni di casa con la seconda maglia a strisce orizzontali nere e azzurre. Ospiti con la maglia bianca con richiami rossi e blu. Tutto pronto, inizia il match delle 15, con i nerazzurri che possono allungare sulla seconda Milan e sulla Juventus.

28 Febbraio 14:56 Daniele Chiffi è l’arbitro di Inter-Genoa

Daniele Chiffi della sezione di Padova è l’arbitro di Inter-Genoa. Il direttore di gara della sezione di Padova che nella vita di tutti i giorni fa l’ingegnere di professione, sarà coadiuvato dai guardalinee Del Giovane e Rossi con quarto uomo Abbattista e al Var e Avar Mazzoleni e Vivenzi. In questa stagione non ha mai diretto Inter e Genoa in Serie A fatta eccezione per il match tra i rossoblu e la Juventus di Coppa Italia. In carriera ha diretto complessivamente i liguri in 4 occasioni, con 3 sconfitte e un pareggio, 2 invece le gare dell’Inter dirette con un pareggio e una sconfitta.

28 Febbraio 14:49 Dove vedere Inter-Genoa in TV e streaming

Inter-Genoa sarà trasmessa in TV in esclusiva su Sky. Fischio d’inizio in orario alle 15 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano per il match valido per la 24a giornata di Serie A. Diretta TV per la sfida tra la squadra di Conte e quella di Ballardini su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A e Sky Sport 251 (canali 201, 202, 251 e 472, 473, 482, 483 del digitale terrestre). Per vedere Inter-Genoa in streaming, basterà sintonizzarsi attraverso una buona connessione a internet, sull’app SkyGo riservata agli abbonati all’emittente satellitare. Possibile anche acquistare il singolo tagliando del match sulla piattaforma on demand live di NOW Tv.

28 Febbraio 14:42 I precedenti e le statistiche tra Inter e Genoa

Quella tra Inter e Genoa è la sfida numero 108 in Serie A tra le due squadre. Nei precedenti conducono i nerazzurri con 56 successi, contro i 22 dei liguri, con 29 pareggi. Negli ultimi 33 incontri disputati al Meazza di Milano, l’Inter ha perso solo in un’occasione contro il Genoa, nel marzo 1994 con il risultato di 1-3, centrando poi 25 successi e sette pareggi. Nelle ultime 10 gare, interne di campionato la formazione attualmente allenata da Conte, ha sempre segnato (29 i gol), e nelle ultime 5 ha mantenuto la porta inviolata. Nella storia dei nerazzurri non sono mai stati ottenuti sei successi di fila contro un’avversaria, senza subire gol. Il Genoa è reduce da 7 ko consecutivi in casa dei nerazzurri.

28 Febbraio 14:34 Conte pensieroso e solo in mezzo al campo prima di Inter-Genoa

Un Antonio Conte pensieroso è stato immortalato nel pre-partita di Inter-Genoa. L'allenatore nerazzuro, solo a centrocampo, ha vissuto qualche momento di riflessione. Mani in tasca e testa bassa, il mister è sembrato assorto nei suoi pensieri, lontano da tutto e tutti. Oggi si giocherà una chance importante per allungare in vetta alla classifica, sulla sua ex squadra Juventus

28 Febbraio 14:26 La classifica di Serie A prima di Inter-Genoa

L’Inter è la capolista del campionato di Serie A. La squadra di Conte è prima in classifica con 53 punti e con una vittoria allungherebbe a più 7 sulla seconda della classe Milan (e a più 10 sulla Juventus che dovrà recuperare il confronto con il Napoli), che sarà impegnata in serata in casa della Roma, in uno scontro diretto per l’altissima classifica. Il Genoa ha cambiato marcia con l’arrivo di Ballardini ed è reduce da 2 pareggi, dopo 3 vittorie di fila. 13esimi con 16 punti, i rossoblu in caso di risultato positivo potrebbero guadagnare terreno sulla terzultima distante ora 11 punti.

28 Febbraio 14:07 Le formazioni ufficiali di Inter-Genoa

Antonio Conte per Inter-Genoa si affida ancora una volta a Eriksen dal 1′. 3-5-2 solito per i nerazzurri con tandem offensivo formato da Lukaku e Lautaro. Chanche anche per Darmian con il dirimpettaio Perisic sulle fasce. Genoa con lo stesso schema, con Ballardini che punta su Scamacca e l'ex juventino Pjaca in avanti.

Le formazioni ufficiali di Inter-Genoa

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 24 Eriksen, 14 Perisic; 9 Lukaku, 10 Lautaro.
A disposizione: 27 Padelli, 97 Radu, 5 Gagliardini, 7 Sanchez, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 15 Young, 22 Vidal, 33 D'Ambrosio, 99 Pinamonti.
Allenatore: Antonio Conte.

GENOA (3-5-2): 1 Perin; 2 Zapata, 21 Radovanovic, 5 Goldaniga; 18 Ghiglione, 24 Melegoni, 65 Rovella, 20 Strootman, 99 Czyborra; 9 Scamacca, 37 Pjaca.
A disposizione: 22 Marchetti, 4 Criscito, 11 Behrami, 16 Zajc, 17 Portanova, 19 Pandev, 23 Destro, 25 Onguene, 47 Badelj, 55 Masiello, 61 Shomurodov, 77 Zappacosta.
Allenatore: Davide Ballardini.

28 Febbraio 14:03 LIVE Inter-Genoa: la cronaca in diretta della partita di Serie A

Inter-Genoa è una delle partite della domenica della 24a giornata di Serie A. Fischio d’inizio in orario alle 15 allo stadio Giuseppe Meazza per il confronto tra la squadra di Conte, reduce da 4 vittorie di fila ultima quella nel derby, e quella di Ballardini protagonista di un rendimento esaltante dopo l’arrivo dell’erede di Maran, con 3 vittorie e 2 pareggi nelle ultime 5. I nerazzurri con una vittoria potrebbero allungare momentaneamente sulla seconda Milan, mentre il Genoa vuole un risultato positivo per allontanarsi ulteriormente dalle zone calde. Inter-Genoa sarà trasmessa in TV e in diretta streaming su Sky e SkyGo. Nelle formazioni ufficiali Conte punta ancora su Eriksen in mediana con Lukaku-Lautaro in avanti, mentre Ballardini risponde con Scamacca-Pjaca