23 Giugno 2021
10:45

Van de Beek tra Inter e Milan: un altro derby di mercato dopo Calhanoglu

Donny van de Beek potrebbe diventare uno dei nomi più interessanti per la sessione estiva di calciomercato che sta per iniziare. L’olandese del Manchester United è nel mirino di Milan e Inter ma il prezzo del cartellino sarebbe proibitivo per entrambe: se il club britannico dovesse aprire ad altre formule potrebbe esserci un nuovo derby di mercato dopo quello per Calhanoglu.
A cura di Vito Lamorte

Donny van de Beek è stato uno dei calciatori più contesi sul mercato nell'estate del 2019 e in quella del 2020. Il centrocampista olandese aveva stupito l'Europa con la maglia dell'Ajax ma il passaggio al Manchester United, che doveva essere il salto di qualità della sua carriera, finora si è rivelato non troppo felice. I Red Devils hanno sborsato per 39 milioni di euro più 5 di bonus per portarlo in Premier League, campionato in cui fa gol al debutto nella sconfitta per 1-3 con il Crystal Palace, ma le aspettative intorno al suo nome non sono state ripagate: il classe 1997 era arrivato come uno dei prospetti migliori del calcio europeo ma non è mai stato impiegato con costanza e questo non gli ha mai permesso di mettersi realmente in mostra. I suoi numeri da quando è approdato a Old Trafford il 2 settembre del 2020: 36 presenze totali, 19 presenze in Premier League, con un solo gol e due assist in 1.456′ giocati.

Intorno al nome di van de Beek ci sono stati già diversi rumors che lo legavano al club italiani nella scorsa sessione di mercato ma in vista dell'apertura della tranche estiva quell'olandese è uno dei profili che sembra più ingolosire alcune squadre della nostra Serie A. Quelle che più starebbero pensando al talentuoso calciatore Oranje sarebbero Milan e Inter, che sono alla ricerca di rinforzi per il centrocampo e si guardano intorno alla ricerca del colpo a prezzi non eccessivi.

van de Beek tra gli esuberi del Manchester United ma è valutato circa 30 milioni di euro, una cifra che nessuna delle due società spenderebbe: se il club britannico dovesse aprire ad una formula che contempla il prestito e un pagamento dilazionato allora la situazione potrebbe cambiare e entrambe giocherebbero le loro carte per portare in Serie A il forte calciatore scuola Ajax. Un altro derby meneghino di mercato dopo quanto accaduto con Hakan Calhanoglu?

Calhanoglu ora lo può dire: "Al Milan c'era una sola persona che mi voleva"
Calhanoglu ora lo può dire: "Al Milan c'era una sola persona che mi voleva"
Icardi torna a Milano con Wanda e scatena i tifosi di Inter e Milan: "Vieni da noi"
Icardi torna a Milano con Wanda e scatena i tifosi di Inter e Milan: "Vieni da noi"
Calhanoglu incanta l'Inter in amichevole, 6-0 al Crotone: Simone Inzaghi applaude il turco
Calhanoglu incanta l'Inter in amichevole, 6-0 al Crotone: Simone Inzaghi applaude il turco
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni