Il sorteggio del tabellone di Europa League ha dato il via alla fase più calda della seconda competizione continentale che si giocherà a partire dal 5-6 agosto con gli ottavi, con la final eight in programma dal 10 agosto fino alla finale del 21 agosto. Ecco il quadro delle partite e del percorso che le squadre dovranno affrontare fino all’ultimo atto che si disputerà allo Stadion Köln di Colonia. La vincente di Inter-Getafe (5 agosto ore 21) se la vedrà ai quarti di finale con quella di Bayer Leverkusen-Rangers (con i tedeschi favoriti dopo il 3-1 in Scozia).

Una tra Roma o Siviglia se la vedrà con la vincente di  Wolverhampton-Olympiacos (1-1 all'andata in Grecia).Per quanto riguarda gli altri abbinamenti dei quarti, la vincente di Shakhtar-Wolfsburg affronterà la vincente di Basilea-Eintracht, mentre il Manchester United (favoritissimo dopo il 5-0 dell’andata al LASK) se la vedrà con una tra Copenaghen e Istanbul Basaksehir.

Per quanto riguarda il tabellone delle semifinali: la qualificata che uscirà dai quarti finale tra Siviglia-Roma/Olympiacos-Wolverhampton se la vedrà con la qualificata tra Lask-Manchester United/Basaksehir-Copenaghen; la vincente di Inter-Getafe/Rangers-Bayer Leverkusen, invece, se la vedrà con la qualificata di Wolfsburg-Shakhtar Donetsk/Eintracht Francoforte-Basilea.

Perché la lista delle 8 squadre qualificata alla Final Eight in programma in Germania (in quattro differenti stadi, ovvero lo Stadion Köln di Colonia sede anche della finale, la MSV Arena di Duisburg, la Dusseldorf Arena di Düsseldorf e l'Arena AufSchalke di Gelsenkirchen), sia completa bisognerà attendere il completamento del programma degli ottavi di finale, interrotto a causa della pandemia di Coronavirus. Inter-Getafe e Siviglia-Roma, sono le uniche due sfide che si giocheranno in gara unica, con la vincente che approderà dunque ai quarti.

Le altre 12 squadre ancora in gioco al contrario di nerazzurri e giallorossi sono già scese in campo per l'andata degli ottavi di finale. Ecco il programma dei match di ritorno:  Copenaghen-Istanbul Basaksehir (vittoria 1-0 dei turchi in casa all'andata), Wolverhampton-Olympiacos (1-1 all'andata in Grecia), Bayer Leverkusen-Rangers (3-1 dei tedeschi in Scozia), Shakhtar-Wolfsburg (vittoria esterna 2-1 degli ucraini), Basilea-Eintracht (3-0 del Basilea in Germania)e Manchester United-LASK (5-0 dei Red Devils fuori casa).

Il calendario della fase finale dell'Europa League

  • Ottavi di finale: 5/6 agosto (ore 18:55 e ore 21)
  • Quarti di finale: 10/11 agosto (ore 21)
  • Semifinali: 16/17 agosto (ore 21)
  • Finale: 21 agosto (ore 21)