Novità alle porte in Serie A. È sempre più concreta infatti la possibilità che in futuro nel palinsesto del massimo campionato calcistico italiano venga inserito anche il possibile anticipo delle 12.30 del sabato, oppure delle 13.30. È questa l'ipotesi sul tavolo del presidente della Lega Paolo del Pino, che in un'ultima recente intervista ha fatto riferimento ad una maggiore "flessibilità" negli orari dei match. La prospettiva al momento non sembra incontrare il favore di allenatori e calciatori, soprattutto alla luce dei sempre maggiori impegni tra campionato e coppe

Serie A, possibile lunch match alle 12.30 in Serie A

Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l'ipotesi di un nuovo orario per i match di Serie A è tutt'altro che campata in aria. In futuro potrebbe essere inserita in programma una partita alle 12.30 (o alle 13.30 del sabato). Un ulteriore lunch-match dunque pronto a fare il paio con quello della domenica. Il nuovo presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino sta valutando la situazione, attraverso un dossier, come conferma il suo ultimo intervento pubblico: "Quello degli orari delle partite è uno dei temi sollevati. Dobbiamo pensare a chi guarda il calcio italiano all’estero, serve maggiore flessibilità. Ci sono tanti potenziali partner con cui dialogare, potrebbe essere necessario cambiare il meccanismo attuale"

Perché la Serie A pensa ai lunch match delle 12.30 del sabato

Una soluzione che potrebbe giovare all'offerta televisiva, per un pacchetto più spendibile sul mercato asiatico (a quell'ora infatti i match sarebbero trasmessi live nel prime time di molti Paesi orientali). A tal proposito il possibile lunch match delle 12.30 del sabato potrebbe essere inserito nel bando dei diritti tv per il prossimo triennio 2021-2024. Una soluzione dunque che da un lato può garantire ulteriori introiti, ma dall'altro non sembra essere gradita ad allenatore e calciatori. Il campionato diventerebbe ancor più "spezzatino", con la necessità per gli addetti ai lavori di prendere in considerazione anche l'ipotesi di giocare in questo orario insolito.