19 Novembre 2021
10:32

Scoppia la polemica su Neymar: fuori per infortunio ma la sera prima va a ballare

Assente in Argentina-Brasile per un problema agli adduttori, Neymar è stato immortalato in un locale notturno a ballare. Scatenando nuove polemiche sulla sua professionalità.
A cura di Alessio Pediglieri

Neymar ha saltato la partita di qualificazione ai Mondiali in Qatar con il Brasile, il ‘clasico' contro l'Argentina dello scorso 17 novembre, non scenderà in campo con la maglia del Paris Saint-Germain per la gara di Ligue 1 con il Nantes in programma per sabato 20 novembre e rischia di non esserci nemmeno per la gara di Champions League del 24 novembre quando i parigini faranno visita al Manchester City per il quarto e penultimo turno di Coppa. La colpa è un problema accusato agli adduttori che ha fermato la stella brasiliana, ma è scoppiata comunque la polemica per alcune fotografie scattate a San Paolo la sera prima della gara contro l'Argentina.

Il Brasile contro l'Argentina, nel match concluso in parità, non aveva molto da dire con la qualificazione già matematica per il Qatar. Restava il fascino del ‘clasico' sudamericano, una partita che difficilmente un giocatore vorrebbe saltare, ma tanto non è bastato per spingere O'Rey a darsi comunque disponibile. Subito dopo la precedente sfida vinta contro la Colombia, a Neymar (che aveva fornito l'assist vincente a Paquetà)  era stato concesso un po' di riposo che il giocatore ha visto bene di sfruttare passando la serata a ballare in un noto locale di San Paolo.

Da qui, la polemica feroce nei confronti del giocatore che poi ha accusato il problema all'adduttore che non gli ha permesso di giocare con l'Argentina e che lo terrà lontano anche dalle prossime partite del Psg. I tifosi e la critica si sono scagliati su Neymar che non è nuovo a queste ‘bravate' che lo hanno accompagnato durante il percorso della sua carriera stellare. Un comportamento non proprio da professionista e rispettoso, messo in risalto dalla trasmissione sportiva brasiliana "O donos da bola" e poi dai vari media, in cui si sono sollevate diverse illazioni attorno allo stato attuale del giocatore.

Non ha convinto in primo luogo l'atteggiamento che Neymar ha mantenuto nel corso del match contro la Colombia. Durante la gara il brasiliano è stato più che nervoso per tutti i 90 minuti in cui ha giocato, litigando in campo con arbitro e avversari e rimediando una ammonizione. I più malefici hanno sospettato che l'intento fosse un cartellino rosso, che avrebbe portato ad un turno automatico di squalifica e di ‘riposo'. Ma ciò che ha fatto infuriare un po' tutti è che nel weekend precedente alla gara con l'Argentina si sia fatto fotografare in un locale, ballando, per poi accusare problemi e non poter scendere in campo.

I sospetti sul reale comportamento di Neymar sono figli purtroppo dei tanti precedenti mai del tutto chiariti attorno al giocatore e che anche in passato hanno sollevato polemiche sonanti. In particolar modo sulle assenze ‘mirate' come in occasione dei compleanni della sorella Rafella, altro motivo di feroci critiche nei suoi confronti.

Clamorosa beffa per Tortu ai Mondiali, fa il record ma è fuori dalla finale:
Clamorosa beffa per Tortu ai Mondiali, fa il record ma è fuori dalla finale: "Non mi va giù"
Il Manchester United insiste per Arnautovic, i tifosi insorgono:
Il Manchester United insiste per Arnautovic, i tifosi insorgono: "È razzista, stia lontano!"
Lucca va all'Ajax e scrive subito la storia del club: è la prima volta per la squadra olandese
Lucca va all'Ajax e scrive subito la storia del club: è la prima volta per la squadra olandese
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni