106 CONDIVISIONI
6 Giugno 2022
16:30

Sabatini a Fanpage: “Ho un colloquio con un grande club, con Iervolino una deriva cattiva”

Walter Sabatini ha parlato in un’intervista esclusiva a Fanpage.it pochi giorni dopo la separazione dalla Salernitana. Una lunga chiacchierata tra passato, presente e futuro.
A cura di Fabrizio Rinelli
106 CONDIVISIONI

Tra Walter Sabatini e la Salernitana è finita male. Lo scontro con il presidente Danilo Iervolino sulla commissione da sottoscrivere all'agente di Lassana Coulibaly è stato motivo di rottura insanabile tra il direttore sportivo dei granata, artefice della salvezza dei campani in Serie A, e lo stesso patron che ha rilevato il club lo scorso 31 dicembre. Sabatini, in una lunga intervista concessa a Fanpage.it, è tornato sullo strappo con Iervolino e sul suo presente, tormentato per il brusco epilogo del legame – breve ma intenso – con la città di Salerno. Inevitabile anche uno sguardo al futuro, già movimentato secondo quanto confermato dall'esperto ds: "Sono in attesa di un colloquio, ho dato la mia disponibilità".

L’ultima foto di Sabatini sulla panchina della Salernitana prima dell’ultima gara con l’Udinese
L’ultima foto di Sabatini sulla panchina della Salernitana prima dell’ultima gara con l’Udinese

Sabatini, come passano le sue giornate a pochi giorni da una separazione così traumatica?
"Trascorrono con grande rammarico e con la certezza che ci sarà qualcosa per me. Sto solamente aspettando".

Iervolino l'ha delusa?
"È esattamente quello che pensavo che fosse. Resta un grande presidente, questo ci tengo a dirlo: ha salvato due volte la Salernitana, la prima evitando la scomparsa del club, la seconda scegliendo me per non retrocedere in Serie B. E per questo ha tutta la mia ammirazione. Ora pare che ci siano diatribe costanti, lui la mette sul piano ideologico e io sul pratico. È giusto che lui faccia ideologia, mentre io sono un dipendente, un lavoratore di tutti i giorni, e devo affrontare i problemi nello specifico: mi riferisco alla storia delle commissioni".

Lassana Coulibaly: la commissione da corrispondere al suo agente ha scatenato lo scontro tra Iervolino e Sabatini
Lassana Coulibaly: la commissione da corrispondere al suo agente ha scatenato lo scontro tra Iervolino e Sabatini

Vi siete scontrati per Coulibaly.
"C'era un giocatore da proteggere e c'è ancora. Un giocatore importante, un artefice della salvezza. Lassana Coulibaly insieme a Bohinen e Ederson ha costituito il pacchetto di centrocampo più forte della Serie A per un lungo periodo di tempo, a detta di tanti miei avversari e persone di calcio con cui ho parlato. A prescindere da me e dalle commissioni, spero che la Salernitana riesca a proteggerlo".

Le modalità della separazione dalla Salernitana dopo il comunicato ufficiale le hanno dato fastidio?
"La dice lunga sullo stato d'animo delle persone. Come ringraziamenti mi aspetto solo quelli della gente, che sono puntualmente arrivati in quantità industriale, una cosa che mi rende orgoglioso. Per il resto non mi aspetto nulla da nessuno. Mi dispiace che questa deriva sia diventata così cattiva. Sono certo che la gente di Salerno se ne dispiaccia e dispiace anche a me. Io però sono vergognosamente adulto e quindi preparato a tutto: ho visto tutto, vissuto tutto e per questo porgeremo lo sguardo altrove, seguendo sempre con grande affetto la Salernitana".

L’esultanza di Danilo Iervolino sotto la curva Sud granata dopo la salvezza acquisita
L’esultanza di Danilo Iervolino sotto la curva Sud granata dopo la salvezza acquisita

Iervolino si è già intestato una battaglia delicata come quella sulle commissioni. È più coraggio o incoscienza?
"Secondo me è una battaglia coraggiosa, ma anche incentrata su un principio generale. Il calcio è fatto di contingenze, non di ideologie, e per questo bisogna vedere sempre qual è l'interesse dell'azienda. Io su questo non discuto Iervolino: lui fa quello che vuole e non sono io il suo interlocutore in questo momento".

È vero che avevate idee diverse sul possibile acquisto di Cavani?
"No, Cavani l'ha tirata fuori come una grande suggestione. Io ho solo detto che era un grande errore, perché è quello che mi compete dire. Io so quanto guadagna Cavani e so qual è il suo stato d'animo: tornare dalla Premier League per venire a giocare alla Salernitana… Io sono una sorta di poeta o sognatore, ma sono molto pragmatico e so perfettamente quali sono i giocatori che possono venire con entusiasmo a giocare a Salerno: sono i Mazzocchi, non i Cavani. Lui è un grande calciatore e l'ho avuto a Palermo, Iervolino no. Quindi so perfettamente di chi stiamo parlando. Conosco le sue spigolosità caratteriali e le sue caratteristiche e so che Cavani a Salerno non verrà mai. Se poi Iervolino sarà così convincente e bravo a prenderlo, avrà fatto un'operazione che sarò il primo ad applaudire".

Nello scorso mercato ci aveva pensato?
"Per la Salernitana io non l'avevo mai sentito perché non faccio cose impossibili. So perfettamente che Cavani non sarebbe venuto, figuriamoci a gennaio nel pieno dell'attività. Oggi è un discorso che si può anche riaprire, se Iervolino ci riuscirà sarà una mossa straordinaria".

Ederson, il grande colpo di mercato di gennaio messo a segno da Sabatini
Ederson, il grande colpo di mercato di gennaio messo a segno da Sabatini

Oltre la salvezza ha lasciato anche un patrimonio tecnico, su tutti Ederson. Che livello di richieste stava riscontrando per lui?
"Gli interessamenti di PSG e Inter sono reali. Iervolino però non era contento di pensare ad una cessione. Si dimostra presidente solido e importante, non tutti possono permettersi di non vendere giocatori. Mi ha detto che preferirebbe fare un aumento di capitale con i suoi soldi piuttosto che vendere calciatori. Ora la Salernitana deve pensare a fare le cose in sintonia con Nicola, che è il vero fautore di quel che di bello è accaduto. Mi dispiace che oggi sia totalmente svilito da questo livore che c'è nell'aria e quest'ansia di colpire un avversario immaginario, perché io avversario della Salernitana non posso mai esserlo.

Quali traguardi raggiunti nel corso della sua carriera mette al di sopra della salvezza miracolosa ottenuta con la Salernitana.
"Nessuno. È stata la sublimazione di tutta la mia vita sportiva, non c'è traguardo che possa pareggiare ciò che ho raggiunto a Salerno. E quando dico ‘raggiunto' parlo in prima persona per comodità, ma è giusto dire ‘abbiamo raggiunto'".

Si porta dietro un rimpianto legato all'esperienza a Salerno? 
"Non sono riuscito ad andare a mangiare del pesce fritto in riva al mare. Avevo sempre ipotizzato di farlo appena salvo: indossare le ciabatte e godermi il momento con la risacca e il rumore del mare di Salerno. Questa cosa qui mi è dispiaciuta, perché non era da fare in piena lotta per la retrocessione, ma solo una volta salvi. Dopo il patatrac non sono neanche rientrato più a Salerno, non era proprio il caso".

Walter Sabatini aveva firmato con la Salernitana fino al 30 giugno
Walter Sabatini aveva firmato con la Salernitana fino al 30 giugno

Le telecamere di DAZN che l’hanno seguito per mesi hanno consegnato al publico un Sabatini per certi versi ancora più umano. Ma non le è pesato avere sempre un obiettivo puntato addosso?
"No erano dei ragazzi che cercavano di costruire qualcosa e io ho sempre grande disponibilità per i giovani. DAZN ha voluto celebrare la salvezza della Salernitana e di questo dovrebbero essere contenti tutti, presidente compreso. Non è una celebrazione mia, ma della Salernitana, per quello che ha fatto e vorrà fare".

Ha detto di sapere che “succederà qualcosa”. Il telefono è già squillato?
"Sì, è squillato. Sono in attesa di un colloquio con una grande società, non in Italia. Ho dato la mia disponibilità a parlare".

Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli
Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli

Dopo la sua frase “merito la Champions” a Napoli tanti tifosi hanno iniziato a fantasticare: sarebbero felici di averla lì. Conosce Spalletti, con De Laurentiis che rapporti ha?
"Buoni, ci conosciamo da tanti anni, ma non penso di essere un profilo giusto per lui. Con Luciano invece c'è amicizia antica, stima reciproca e inossidabile. Con lui potrei combattere qualsiasi battaglia e saprei anche di vincerla, perché lo conosco troppo bene e sarebbe una cosa meravigliosa. Ma non potrà mai succedere perché non credo di essere un profilo per De Laurentiis".

Che idea si è fatto dei fondi che arrivano in Italia ad investire? L’ultimo caso è il Milan, ai massimi livelli.
"Sono benedetti perché mettono soldi in giro, a pioggia sul sistema, e quindi il loro ingresso è positivo. Ci sarebbe da discutere sul modo che hanno di intendere il calcio e di farlo, che è molto diverso dal nostro. L'esperienza esaltante è stata quella di Elliott, ma non ci dobbiamo dimenticare che a un certo punto avevano preso decisioni diverse con la struttura tecnica del Milan. Quello che è successo lì è irripetibile e frutto del solidissimo legame professionale tra Maldini e Massara, che ha prodotto un risultato eccezionale. A inizio stagione nessuno ipotizzava il Milan campione d'Italia, neanche io che sono amico e patrigno di Massara. Queste sono le magie del calcio".

Sabatini aveva lavorato con il gruppo Suning sia per l’Inter che per lo Jiangsu
Sabatini aveva lavorato con il gruppo Suning sia per l’Inter che per lo Jiangsu

Come giudica, avendo conosciuto la famiglia Zhang, lo stallo che sta attraversando la gestione dell’Inter da parte di Suning?
"Non c'è uno stallo. L'Inter è operativa, sta lavorando. Non so cosa succede con mister Zhang, che peraltro è un personaggio straordinario: una specie di semidio in terra, personaggio che nessuno può sfiorare e scende dai piani alti di Suning circondato da almeno 10 guardie del corpo. Non vive una dimensione umana come tutti gli altri, è un uomo di un'altra categoria. Con Fabio Capello ho fatto delle cene meravigliose a casa di Zhang, anche dal punto di vista dell'intrattenimento, un po' medievale ma bello da frequentare. È un uomo molto simpatico, ma non bisogna mai perdere la cognizione di chi sia, ovvero un capo riconosciuto: gli basta volgere il capo verso qualcuno e per far sì che quel qualcuno abbassi la testa".

Una percentuale, il 7%, è stata il ritornello dei suoi ultimi mesi a Salerno. Ora proviamo a darne un’altra: la percentuale che Sabatini possa essere al comando dell’area tecnica di un club di Serie A nella prossima stagione.
"7%. Rimarrà la mia percentuale a vita".

106 CONDIVISIONI
Osimhen esalta Napoli e svela il colloquio con il club:
Osimhen esalta Napoli e svela il colloquio con il club: "Ho parlato con il presidente, decide lui"
Nella Roma delle grandi stelle è decisivo Cristante, Salernitana battuta 1-0
Nella Roma delle grandi stelle è decisivo Cristante, Salernitana battuta 1-0
L'amichevole della Salernitana finisce in rissa, interviene la Digos: partita sospesa e 4 espulsi
L'amichevole della Salernitana finisce in rissa, interviene la Digos: partita sospesa e 4 espulsi
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
-
Udinese
Sampdoria
-
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Inter
Monza
-
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
-
Cremonese
Lazio
-
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
-
Roma
Spezia
-
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
-
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Sassuolo
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
-
Lazio
Udinese
-
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Spezia
Sassuolo
-
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Fiorentina
Napoli
-
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Milan
Bologna
-
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
-
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
-
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
-
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Torino
Juventus
-
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
-
Bologna
Spezia
-
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
-
Sampdoria
Verona
-
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Napoli
Lecce
-
Empoli
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
-
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Cremonese
Roma
-
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Verona
Sampdoria
-
Lazio
Udinese
-
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Salernitana
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
-
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
-
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
-
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
-
Atalanta
Salernitana
-
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Lecce
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cremonese
Bologna
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Inter
-
Torino
Juventus
-
Salernitana
Lazio
-
Verona
Lecce
-
Monza
Napoli
-
Spezia
Sampdoria
-
Milan
Sassuolo
-
Udinese
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Empoli
Cremonese
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Milan
-
Napoli
Monza
-
Juventus
Roma
-
Atalanta
Salernitana
-
Lecce
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Udinese
-
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Fiorentina
Empoli
-
Milan
Inter
-
Roma
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Spezia
Lecce
-
Cremonese
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 1
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
1 - 2
Verona
Napoli
6 - 1
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 0
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
3 - 4
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
2 - 1
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 3
Torino
Milan
1 - 0
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
1 - 2
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
0 - 0
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 3
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
0 - 1
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 1
Empoli
Fiorentina
2 - 0
Juventus
Lazio
3 - 3
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
0 - 3
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 0
Sampdoria
Sassuolo
0 - 3
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
0 - 4
Udinese
Venezia
0 - 0
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
24
7
7
79
2
Juventus
20
10
8
70
3
Lazio
18
10
10
64
4
Roma
18
9
11
63
5
Fiorentina
19
5
14
62
6
Verona
14
11
13
53
7
Sassuolo
13
11
14
50
8
Bologna
12
10
16
46
9
Empoli
10
11
17
41
10
Spezia
10
6
22
36
11
Salernitana
7
10
21
31
12
Cagliari
6
12
20
30
13
Genoa
4
16
18
28
14
Venezia
6
9
23
27
15
Atalanta
1
0
0
3
16
Milan
1
0
0
3
17
Inter
1
0
0
3
18
Torino
1
0
0
3
19
Lecce
0
0
1
0
20
Monza
0
0
1
0
21
Sampdoria
0
0
1
0
22
Udinese
0
0
1
0
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
17
Abraham (Roma)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni