2.092 CONDIVISIONI
Mondiali di calcio femminile 2023

Rubiales sospeso dalla FIFA dopo il bacio a Hermoso: provvedimento di almeno 90 giorni

La FIFA sospende Rubiales: la Commissione Disciplinare ha ufficializzato il provvedimento della durata di almeno 90 giorni per il presidente della federazione spagnola.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
2.092 CONDIVISIONI
Il bacio inatteso del presidente della Federazione spagnola, Rubiales, alla calciatrice, Hermoso.
Il bacio inatteso del presidente della Federazione spagnola, Rubiales, alla calciatrice, Hermoso.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali di calcio femminile 2023

La FIFA ha annunciato che Luis Rubiales è stato sospeso dal suo ruolo di presidente della Federcalcio spagnola dopo il suo comportamento nel corso della finale dei Mondiali femminili.

Una decisione arrivata in modo multilaterale dalla Commissione Disciplinare della Fifa: sotto i riflettori c’è il bacio dato da Rubiales a Jennifer Hermoso durante la premiazione per la vittoria della Coppa del Mondo. Si tratta di un provvedimento della durata di almeno 90 giorni.

Secondo il Consiglio Superiore dello Sport il comportamento di Rubiales rappresenta un “abuso di autorità e atti pubblici lesivi della dignita’ e del decoro dello sport”.

Nel comunicato si legge: "Il presidente della Commissione Disciplinare della FIFA, Jorge Ivan Palacio (Colombia), avvalendosi dei poteri concessi dall'articolo 51 del Codice Disciplinare della FIFA (CDF), ha accettato oggi di sospendere provvisoriamente il signor Luis Rubiales da tutte le attività legate al calcio a tempo indeterminato, a livello nazionale ed internazionale. Tale sospensione, che avrà efficacia dalla data odierna, si protrarrà per un periodo iniziale di novanta giorni finché verrà elaborata la procedura disciplinare aperta da questa Commissione Disciplinare contro il signor Luis Rubiales giovedì 24 agosto".

La nota aggiunge: "Allo stesso modo, il presidente della Commissione Disciplinare della FIFA, al fine di preservare, tra gli altri fattori, i diritti fondamentali della giocatrice della nazionale di calcio, la signora Jennifer Hermoso, e il buon ordine della procedura disciplinare in corso trattato dinanzi a questo organo disciplinare, ha emesso due direttive aggiuntive (articolo 7 CDF) con le quali ordina al sig. Luis Rubiales di astenersi, per sé o per terzi, dal contattare o dal tentare di contattare la giocatrice professionista della squadra nazionale spagnola, la sig. Jennifer Hermoso o i suoi familiari. Allo stesso modo, si ordina alla RFEF e ai suoi dirigenti o dipendenti, direttamente o tramite terzi, di astenersi dal contattare la giocatrice professionista della nazionale spagnola, sig.ra Jennifer Hermoso, o il suo entourage più stretto”.

Immagine

Il comunicato ufficiale diramato dalla FIFA si conclude così: "La Commissione Disciplinare della FIFA non fornirà ulteriori informazioni su questa procedura disciplinare fino a quando non sarà stata presa una decisione definitiva al riguardo".

La decisione presa dal presidente della commissione disciplinare della FIFA è stata comunicata a Rubiales, alla RFEF e alla UEFA.

Una vicenda che in Spagna sta monopolizzando ogni media perché quanto è accaduto a Sidney è molto grave. Ieri il presidente federale si è difeso, prima a voce e poi con un comunicato della RFEF, ma prontissima è arrivata la risposta delle calciatrici che hanno firmato un documento in cui fanno sapere che non vestiranno più la maglia della nazionale se i vertici del calcio spagnolo non cambieranno.

Il governo sta lavorando per destituire Rubiales dal suo ruolo ma è molto probabile che si apra una battaglia legale, e non solo, durissima nelle prossime settimane.

2.092 CONDIVISIONI
56 contenuti su questa storia
Hermoso denuncia Rubiales: via alle azioni legali, il passo che tutta la Spagna aspettava
Hermoso denuncia Rubiales: via alle azioni legali, il passo che tutta la Spagna aspettava
La Spagna chiede scusa 'al mondo del calcio' per i gesti di Rubiales: "Non sono i nostri valori"
La Spagna chiede scusa 'al mondo del calcio' per i gesti di Rubiales: "Non sono i nostri valori"
La Spagna maschile al fianco di Hermoso e all'attacco di Rubiales: "Comportamento inaccettabile"
La Spagna maschile al fianco di Hermoso e all'attacco di Rubiales: "Comportamento inaccettabile"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views