30 Maggio 2021
23:49

Questa volta i rigori sono fatali al Milan, la Roma vince la Coppa Italia femminile

La Roma ha vinto la Coppa Italia femminile battendo in finale per 3-1 il Milan. Il successo è arrivato dopo i calci di rigore: tra le rossonere sbagliano Boquete, Grimshaw e Tucceri Cimini. Tra le giallorosse è solo Linari a mancare il bersaglio, decisive due parate dell’estremo difensore giallorosso, Ceasar.
A cura di Maurizio De Santis

Rigori fatali al Milan. Se la squadra di Stefano Pioli ne ha beneficiato battendo il record di ben 20 penalty ricevuti in Serie A, quella femminile ha pagato dazio nella finale per la conquista della Coppa Italia contro la Roma. Ad alzare il trofeo è stata la formazione giallorossa al termine di una gara molto combattuta: 0-0 il risultato al termine dei tempi regolamentari, 3-1 in favore della formazione di Bavagnoli che può esultare sia per il primo successo messo in bacheca sia per le parate (2) di Ceasar, decisiva in occasione dei tiri dal dischetto battuti da Boquete e Grimshaw.

La gioia del capitano giallorosso, Elisa Bartoli

Elisa Bartoli, capitano della Roma, ha raccontato a caldo le emozioni per la bella, sudata, meritata vittoria. "Non mi sembra vero, ancora non ci credo. Avevo più ansia oggi che al Mondiale – ha ammesso nell'intervista a Sky Sport con la voce rotta dall'emozione -. Sono felice, ringrazio tutti quanti. Abbiamo avuto pazienza, abbiamo lavorato tanto uscendo da un inizio di campionato difficile con sacrificio e umiltà".

Freddezza e precisione. Sono le qualità che hanno fatto la differenza e permesso alle capitoline di avere la meglio nella fase clou dell'incontro, quella dove hai dato tutto e sai che ti giochi tutto in undici metri. Questione di centimetri, della tensione che gioca brutti scherzi e in un attimo puoi perdere tutto. È successo alle rossonere al cospetto di un avversario che è riuscita a tenere i nervi saldi, a essere più cinica nella lotteria finale dei rigori. "Ce l’abbiamo messa tutta, abbiamo dato tutto quello che avevamo, non dobbiamo avere nessun rimpianto", le parole di Laura Fusetti del Milan.

La successione dei rigori che dato la Coppa Italia alla Roma

Nel Milan sbagliano Boquete, Grimshaw e Tucceri Cimini. Tra le giallorosse è solo Linari a mancare il bersaglio, mentre tutte le altre sono perfette. E quando Bernauer scaraventa in rete il gol della vittoria per la squadra di Bavagnoli è il momento di far esplodere la gioia per la Coppa Italia.

Totti sbaglia il rigore decisivo e la Lazio vince la Coppa Italia di Calcio a 8
Totti sbaglia il rigore decisivo e la Lazio vince la Coppa Italia di Calcio a 8
Coppa Italia in TV su Mediaset per i prossimi tre anni: la RAI perde i diritti
Coppa Italia in TV su Mediaset per i prossimi tre anni: la RAI perde i diritti
Vialli non ce la fa a guardare, la reazione mentre l'Italia batte i rigori contro l'Inghilterra
Vialli non ce la fa a guardare, la reazione mentre l'Italia batte i rigori contro l'Inghilterra
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni