223 CONDIVISIONI
30 Dicembre 2022
23:18

Quanto guadagnerà Cristiano Ronaldo all’Al Nassr: lo stipendio più folle nella storia del calcio

L’ingaggio di CR7 sarà composto di una parte fissa, che è solo un terzo rispetto alle somme comprese nel pacchetto totale, e un’altra variabile che potrebbe portarlo a guadagnare quasi mezzo miliardo di euro nei prossimi due anni e mezzo.
A cura di Maurizio De Santis
223 CONDIVISIONI
All’Al–Nassr Cristiano Ronaldo guadagnerà uno stipendio mostruoso
All’Al–Nassr Cristiano Ronaldo guadagnerà uno stipendio mostruoso

A chiamare "stipendio" quel che guadagnerà Cristiano Ronaldo per i prossimi due anni e mezzo sembra quasi una barzelletta. Fa venire il mal di testa anche solo immaginare quanti siano i soldi che, messi tutti assieme, percepirà grazie al contratto firmato con l'Al-Nassr.

CR7 giocherà fino a 40 anni, lo farà in un club che lo ha ingaggiato non solo perché lo ritiene "il più grande al mondo" ma soprattutto per il riflesso del suo brand e della sua immagine a corredo di un piano ben preciso e ambizioso: far sì che dopo l'esperienza del Qatar, i Mondiali del 2030 tornino in Medio Oriente (in collaborazione con Egitto e Grecia). E il futuro da ambasciatore che gli è stato riservato sarà adeguatamente remunerato.

I dettagli economici dell'operazione chiariscono quali sono le proporzioni economiche di un'operazione che va ben oltre l'affare di mercato ma è solo una mossa di una strategia aziendale (e politica) precisa: accendere i riflettori sul Paese arabo e far sì che la figura del cinque volte Pallone d'Oro faccia da traino all'intero movimento, calcistico e organizzativo.

Lo stipendio dell'ex Manchester United sarà sì dorato ma composto da una parte fissa e un'altra variabile, con quest'ultima che potrebbe addirittura portarlo a toccare i 500 milioni complessivi tenendo conto degli introiti legati ai diritti d'immagine, agli accordi pubblicitari e ad atri incentivi vincolati al suo status di calciatore e al marchio sportivo dalla portata globale.

La "paga base" di Cristiano Ronaldo sarà di 75 milioni di dollari (70 milioni e rotti in euro) ma è solo un terzo del "pacchetto" totale pattuito con i vertici dell'Al-Nassr: quella cifra può essere incrementata in vortù di una serie di bonus, benefit e accordi collaterali fino ad alzare l'asticella a 200 milioni di dollari a stagione (circa 190 milioni in euro). Questo come inizio… poi c'è l'ipotesi del ruolo e della figura di ambasciatore (alla Beckham con il Qatar, tanto per fare un esempio) che lo renderebbe ancora più ricco fino a sfiorare il mezzo miliardo di dollari (467 milioni di euro). Pazzesco ma reale. Anzi principesco.

 

L'entità degli importi è tale che viene automatico chiedersi, partendo dal presupposto che CR7 incassi effettivamente "solo" 200 milioni a stagione, quanto metterà in tasca in un'ora CR7? Quanto al giorno e in un mese? Conti alla mano, digitando le cifre sulla calcolatrice viene fuori che alla fine del mese riceverà 16 milioni di euro e rotti; 4 milioni circa a settimana che diventano circa 540 mila al giorno e 23 mila all'ora. Cosa ci può comprare? Tutto quello che vuole, ammesso gli manchi ancora qualcosa.

223 CONDIVISIONI
Smascherata la menzogna dell’Al Nassr di Cristiano Ronaldo sui trofei vinti:
Smascherata la menzogna dell’Al Nassr di Cristiano Ronaldo sui trofei vinti: "È una vergogna"
Dove vedere Al Nassr-Al Ettifaq, la prima partita di Cristiano Ronaldo in Arabia in TV e streaming
Dove vedere Al Nassr-Al Ettifaq, la prima partita di Cristiano Ronaldo in Arabia in TV e streaming
Sfuma il primo trofeo con l'Al Nassr per Cristiano Ronaldo, che resta ancora senza gol
Sfuma il primo trofeo con l'Al Nassr per Cristiano Ronaldo, che resta ancora senza gol
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni