Quando inizierà la Superlega? Questa una delle domande più gettonata dopo la nascita ufficiale del nuovo format, annunciata in un comunicato a firma dei 12 club fondatori. La volontà condivisa da AC Milan, Arsenal FC, Atleetico de Madrid, Chelsea FC, FC Barcelona, FC Internazionale Milano, Juventus FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United, Real Madrid CF e Tottenham Hotspur, è quella di iniziare il più presto possibile, anche se prima bisognerà definire diversi aspetti, tra cui quello fondamentali dei diritti televisivi.

Quando inizierà la Superlega, cosa sappiamo sul nuovo torneo

La Superlega è realtà, almeno sulla carta. I 12 club fondatori in un comunicato ufficiale hanno formalizzato la nascita della nuova competizione calcistica infrasettimanale. Quando prenderà il via? Nella nota si legge "dovrebbe iniziare non appena possibile". Prima ovviamente bisognerà sciogliere numerosi nodi: da quello relativo alla frattura venutasi a creare con Uefa e FIFA, al tema dei diritti televisivi di questo format elitario. Quando infatti si passerà alla fase operativa bisognerà vendere i diritti per la trasmissione delle partite della Superlega su scala globale, una situazione che richiederà tempo prima di partire. La Juventus, nel suo comunicato di adesione alla SL ha annunciato: "la Società non può al momento assicurare che il progetto sarà effettivamente realizzato né prevedere in modo preciso la relativa tempistica".

Il calendario e le date della Superlega

Dunque per partire con la Superlega ci vorrà ancora del tempo. I club fondatori hanno già fatto chiarezza su quello che sarà il calendario del torneo. Quest'ultimo andrà a contrapporsi e di fatto a sostituire per i partecipanti la Champions. Le partite della Superlega si giocheranno infrasettimanalmente, con i club che nel week-end (Uefa permettendo) potranno scendere in campo nei loro campionati nazionali. Inizio in programma nel mese di agosto, con la finale in programma a fine maggio.

Qual è il regolamento della Superlega

Il regolamento della Superlega è ormai cosa nota. Ai 12 club fondatori, ovvero AC Milan, Arsenal FC, Atlético de Madrid, Chelsea FC, FC Barcelona, FC Internazionale Milano, Juventus FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United, Real Madrid CF e Tottenham Hotspur, se ne aggiungeranno altri 3. Queste 15 squadre parteciperanno sempre alla Superlega "d'ufficio" in qualità di fondatrici, mentre altre 5 saranno selezionate ogni anno in base ai risultati della stagione precedente.

Le 20 partecipanti saranno suddivise in due giorni da 10, che si affronteranno a partire da agosto e in match infrasettimanali con la formula di andata e ritorno. Le prime 3 di ogni girone saranno qualificate ai quarti, con le vincenti degli spareggi tra la quarta e la quinta dei due raggruppamenti (sempre in doppia sfida). Dai quarti in poi si procederà ad eliminazione diretta, sempre con match in casa e in trasferta, fino alla finale in gara secca in uno stadio neutrale, a fine maggio