Paul Pogba nei giorni scorsi sui suoi profili social aveva lanciato dei messaggi criptici, nonostante non ci si aspettassero delle novità di mercato – lo United è in corsa in Europa League – che avevano fatto pensare tanto i suoi follower. L’annuncio tanto atteso è arrivato ed è stato sorprendente. Perché il francese ha postato l’immagine della maglia della sua nuova squadra che è il Verdansk FC, un club della città del famoso videogioco Call of Duty.

Pogba giocherà con il Verdansk FC

Il tweet tanto atteso è giunto e Pogba ha stupito postando l’immagine di una nuova maglia quella dell’FC Verdansk, squadra che rappresenta il club calcistico del famoso gioco Call of Duty e che gioca nel Verdansk Stadium, luogo di battaglia per tutti i gamers. Su Twitter il centrocampista francese ha postato una sua immagine con la casacca blu, quindi colore più distante possibile dal rosso del Manchester United, ma vicino a quello della sua nazionale, e ha scritto: “Time to start my next chapter with Verdansk FC. This team is going to be fire”. Così anche Pogba fa il suo esordio negli E-Sports e vedremo quale sarà il suo ruolo in questa squadra e nel videogioco Call of Duty.

Pogba e il suo futuro tra Manchester United e Juventus

Quell’annuncio, fatto ovviamente con tutti i crismi, aveva fatto scalpore perché il francese ha il contratto in scadenza tra un anno, a giugno 2021, e non intende, per ora, rinnovarlo con il Manchester United. I Red Devils proveranno a fargli firmare un nuovo contratto magari in autunno, non vogliono certo perderlo a costo zero, ma la Juventus è vigile e spera di riportarlo a Torino, magari a costo zero. Stagione fin qui strana questa per Paul Pogba che ha giocato solo due partite di Premier tra settembre e marzo, ma che poi è stato sempre titolare in tutti gli incontri post lockdown (tredici su tredici).