27 Settembre 2021
22:20

Pochettino minimizza le frasi di Mbappè: “Polemica con Neymar? In allenamento ridevano…”

Mauricio Pochettino nella conferenza pre Psg-Manchester City di Champions ha parlato soprattutto dei vari giocatori che stanno animando la vigilia alla gara. Il dualismo tra Donnarumma e Navas, i malumori di Messi e le frizioni tra Neymar e Mbappè. Su quest’ultimi due ha minimizzato: “Chi parla di caso vuole una polemica che non esiste”
A cura di Alessio Pediglieri

Il Psg che in Francia vince ma che tutti attendono al guado europeo ha l'aria più di essere una Santa Barbara pronta a esplodere tra i mari del calcio, che una Perla Nera pronta all'arrembaggio. Lo dicono i malumori di chi è nello spogliatoio dei campioni e che non si trova a proprio agio tanto che ad ogni partita, segue consueta coda polemica. C'è Leo Messi che si infastidisce per le sostituzioni di Pochettino, Donnarumma che ha il muso lungo per le troppe panchine a favore di Navas, e ci sono Neymar e Mbappè che litigano in campo.

Su quest'ultimo punto è sorta l'ultima polemica, con il francese che stizzito si è lamentato davanti alle telecamere del brasiliano reo di non volergli passare la palla. Insomma, una querelle che evidenzia quanto sia complicato gestire troppi galli in uno stesso pollaio ma soprattutto conferma un vecchio adagio che per vincere non bastano soldi e campioni. Sarebbe troppo semplice. Mister Pochettino sta provandolo sulla propria pelle ed è per questo che cerca di accondiscendere e gestire con un profilo basso quanto può scuotere in negativo un ambiente che vive da troppo tempo sul fil di lana, soprattutto in Europa.

Nella conferenza stampa pre Psg-Manchester City che per i parigini, dopo il pareggio col Brugges, ha già il sapore di una gara decisiva, il tecnico dei francesi ha cercato di smorzare i toni sulle frasi intercettate in panchina da parte di Mbappè nei confronti del collega brasiliano: "Si tratta di forti personalità, di campioni ma anche di persone umane. Tra i primi della classe ci sono sempre state frizioni, chi parla di caso sta montando una polemica che non c'è. Ho parlato con loro due, in allenamento ridevano.."

Probabilmente ha ragione Pochettino che le cose da spogliatoio e da campo le vive in prima persona. Tutto è enfatizzato dai nomi dei protagonisti e dai loro comportamenti. Certo è che il clima a Parigi non è sereno, nubi sparse cariche di pioggia vengono trascinate da venti improvvisi, proprio alla vigilia di un match che ha una valore e una difficoltà specifica altissimi.

Scoppia la polemica su Neymar: fuori per infortunio ma la sera prima va a ballare
Scoppia la polemica su Neymar: fuori per infortunio ma la sera prima va a ballare
Mbappé come Ronaldinho, ma il video non è un fake: il francese centra sempre la traversa
Mbappé come Ronaldinho, ma il video non è un fake: il francese centra sempre la traversa
Pochettino può mollare subito il PSG per il Manchester United: è sfinito da Messi, Neymar e Mbappé
Pochettino può mollare subito il PSG per il Manchester United: è sfinito da Messi, Neymar e Mbappé
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni