1 Ottobre 2020
14:12

Playout Perugia-Pescara, Oddo nel mirino: presentato esposto alla Figc da parte di 20 legali umbri

Venti avvocati di Perugia hanno presentato un esposto alla procura della Federcalcio affinchè venga accertata la condotta di Massimo Oddo nelle due partite dei playout giocate dagli umbri contro il Pescara e che hanno poi sancito la retrocessione in C degli umbri. Vengono contestati al tecnico, che oggi allena proprio il Pescara, i rapporti tenuti con il presidente degli abruzzesi Sebastiani e la gestione di Iemmello nella gara d’andata.
A cura di Fabrizio Rinelli

Non c'è pace per Massimo Oddo. Il playout contro il Pescara che lo scorso anno costò la Serie B al Perugia, allenato proprio da Oddo, retrocesso di fatto in Serie C, non è mai stato digerito dagli umbri. Specie per come si è sviluppata la partita. Secondo quanto riportato dal Corriere dell'Umbria infatti, ben venti avvocati, che sono anche tifosi del Perugia, avrebbero presentato un esposto alla procura della Federcalcio affinchè venga accertata la condotta di Massimo Oddo nelle partite dello spareggio contro il Pescara del 7 e 14 agosto scorso, che hanno poi di fatto sancito la retrocessione degli umbri in Serie C.

Già al termine della gara, dall'ambiente del Grifo trapelavano tanti dubbi circa le scelte dell'allenatore. Massimo Oddo, dopo 15 giorni, è stato poi ufficializzato come nuovo allenatore del Pescara, proprio la squadra che aveva battuto il Perugia condannandolo alla C. Gli umbri hanno subito pensato che quindi la partita fosse stata alterata dallo stesso allenatore e per questo adesso ne è venuto fuori quest'esposto.

Perugia, esposto alla Federcalcio per accertare la condotta di Oddo

Massimo Oddo è finito al centro di una bufera che lo vede ora coinvolto all'interno di un esposto presentato alla procura della Federcalcio da venti avvocati di Perugia. Oddo era stato esonerato a inizio gennaio dal Perugia per poi essere richiamato dallo stesso club umbro quando mancavano tre giornate alla fine del campionato.

I playout furono inevitabili e la sfida contro il Pescara vide proprio il Delfino trionfare condannando gli umbri alla Serie C dopo i calci di rigore. Gli avvocati perugini contestano i rapporti tenuti da Oddo con il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani, dopo il suo iniziale esonero e anche la gestione dell’attaccante Iemmello rimasto in panchina per 90′ nella sfida d'andata dei playout.

"Partite di campionato al mattino per risparmiare sulle bollette": la proposta per l'inverno
Fanno gol e festeggiano entrando in una macchina a bordo campo: l'insolita esultanza del Catanzaro
Fanno gol e festeggiano entrando in una macchina a bordo campo: l'insolita esultanza del Catanzaro
Come fa giocare le sue squadre Fabio Cannavaro da allenatore: modulo, staff e segreti
Come fa giocare le sue squadre Fabio Cannavaro da allenatore: modulo, staff e segreti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni