Si compone il tabellone dei Playoff di Serie C per la stagione 2019/2020 e da stasera ci sono anche i nomi delle cinque squadre che giocheranno il secondo turno della fase finale insieme alle seconde classificate dei tre gironi di Lega Pro. Juventus U23, Potenza, Novara, Carpi e Ternana si sta ancora si sono qualificate per i quarti di finale del torneo post-season e domani conosceranno le rispettive avversarie. La squadra di Fabio Pecchia, fresca vincitrice della Coppa Italia Serie C, al Moccagatta ha battuto il Padova per 2-0 grazie alle reti di Zanimacchia e Frabotta conquistando la qualificazione nei primi minuti della ripresa mentre il Novara ha avuto la meglio in casa del Renate di Aimo Diana in virtù di una doppietta dell'intramontabile Pablo Gonzalez.

Nelle altre due gare delle ore 20.30 fa valere il fattore campo il Carpi, che con una doppietta di Biasci riesce a pareggiare le reti di Eusepi per l'Alessandria; mentre il Potenza riesce ad avere la meglio sulla Triestina grazie ad una rete dell'ex Carlos Clay França dopo aver sofferto parecchio nella seconda parte di gara. Il centravanti brasiliano, dopo un inizio di stagione difficile a causa di un'infortunio, è rientrato pian piano ed è tornato ad essere decisivo per la squadra di Raffaele. Nella sfida delle ore 20.45 la Ternana di Fabio Gallo ha battuto il Monopoli al Veneziani con una rete di Aniello Salzano e ha staccato il pass per il turno successivo.

Playoff Serie C, fase nazionale: secondo turno

Nella fase che vedrà le cinque squadre qualificate più le seconde classificate di ogni girone, Carrarese, Reggio Audace e Bari, verranno individuate le teste di serie composte dalle seconde classificate e la miglior classificata tra quelle provenienti dalle gare di questa sera e così verrà effettuato il sorteggio, che prevede per la squadra di casa due risultati su tre a favore. Le partite di questo secondo turno del playoff nazionale si disputeranno in gare uniche lunedì 13 luglio 2020. Dopo questo turno prenderà il via la "Final Four": semifinali e finalissima in gara secca e in casa della miglior classificata.