Il regolamento della Serie B nella stagione 2020/2021 prevede la disputa dei playoff per stabilire la terza squadra che farà compagnia alle prime due compagini in classifica, che saranno promosse direttamente in Serie A. La griglia si andrà a comporre a seconda del piazzamento finale al termine del campionato cadetto.

Chi va ai playoff in Serie B

Una volta terminata la regular season saranno sei le squadre che avranno diritto a partecipare ai playoff. Ad accedere alla griglia degli spareggi playoff saranno le squadre che si sono piazzate dal terzo all'ottavo posto in classifica. Indipendentemente dalla differenza di punti in classifica.

Turno preliminare

La fase iniziale dei playoff di Serie B prevede un primo turno preliminare in gara secca con due partite: da una parte contro posizione, dall'altra contro . La partite verranno disputate rispettivamente in casa della 5ª e della 6ª classificata. In caso di parità al termine della sfida, si disputeranno i tempi supplementari. In caso di ulteriore parità, accederà al turno successivo la squadra meglio piazzata nella classifica generale al termine del campionato. Non è prevista l'opzione dei calci di rigore.

Semifinali

La griglia playoff a questo punto prevede le semifinali che si svolgeranno in gara di andata e ritorno. Entrano in gioco la (che sfiderà la vincente del confronto tra 6ª e 7ª) e la classificata (che incrocerà una tra 5ª e 8ª). La gara di ritorno viene disputata sul campo delle squadre entrate nei playoff in occasione delle semifinali, 3ª e 4ª in campionato. Al termine delle due gare, accederà al turno successivo la squadra che avrà ottenuto il miglior risultato complessivo nei 180 minuti. In caso di parità, viene considerata vincente la squadra meglio classificata al termine del campionato. In questa fase non sono previsti supplementari e calci di rigore.

Finale

Le squadre che vinceranno le due semifinali disputeranno la finale in gara d'andata e ritorno. La sfida di ritorno si giocherà in casa della squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine della regular season. La promozione in Serie A spetterà alla squadra che avrà la meglio nel doppio confronto. In caso di parità, risulterà vincente la squadra con il miglior piazzamento in classifica al termine del campionato. Solo nel caso in cui le due squadre avessero ottenuto lo stesso numero di punti in classifica durante il campionato, il regolamento prevede la disputa dei tempi supplementari e di eventuali dei calci di rigore per assegnare l'ultima promozione nel massimo campionato.

Il regolamento dei playout

I playout di Serie B sono invece caratterizzati da una doppia sfida tra le ultime tre in graduatoria. La gara tra la quartultima e la quintultima (classificate al 16esimo e 17esimo posto) si giocheranno la permanenza nella categoria attraverso un doppio confronto tra andata e ritorno.

LE DATE DEI PLAYOUT

La prima sfida d'andata si giocherà in casa della squadra che si è posizionata al 17esimo posto sabato 15 maggio alle ore 16.30 mentre il ritorno in casa della 16esima giovedì 27 maggio alle ore 21.30.