1.147 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
9 Dicembre 2022
17:03

Perché Messi cammina in giro per il campo durante le partite: è una tattica, funziona sempre

Perché Leo Messi cammina in campo durante le partite, isolandosi dal gioco? Cosa nasconde questo particolare atteggiamento sfoderato dall’argentino anche durante i Mondiali.
A cura di Marco Beltrami
1.147 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Leo Messi è uno dei protagonisti assoluti dei Mondiali. In Qatar il fuoriclasse argentino sta dimostrando tutto il suo eccezionale valore trascinando l'Argentina. Le telecamere, puntate ovviamente su di lui, hanno mostrato anche un aspetto particolare e ricorrente del suo atteggiamento durante le partite. Leo Messi spesso e volentieri inizia a camminare in campo, isolandosi dal gioco. Una situazione non nuova, a cui l'argentino ci ha abituato sia con il Barcellona, che con il PSG e la sua nazionale.

Mentre il gioco si sviluppa regolarmente in campo, Messi dunque improvvisamente rallenta i giri del suo motore. È capitato in più di un'occasione vedere l'attaccante camminare sia in avvio di partita, sia nel corso della stessa. Si spegne e poi si accende improvvisamente Messi, che per dirla alla Rio Ferdinand "finge quasi di non essere interessato a quello che accade intorno".

Messi fermo sulla fascia, osserva il gioco
Messi fermo sulla fascia, osserva il gioco

Questo repentino calo di ritmo non gli impedisce di far registrare comunque dati importanti dal punto di vista fisico complessivamente: Leo infatti durante la fase a gironi dei Mondiali è entrato tra i primi dieci giocatori che hanno percorso distanze più lunghe in campo.

Cosa c'è dietro questo atteggiamento e perché Messi cammina in campo? Provò a dare una risposta a questa domanda, uno dei suoi allenatori, ovvero Valverde con il quale Messi ha lavorato al Barcellona. Secondo il tecnico quando l’argentino in avvio di partita cammina mentre gli altri corrono, lo fa volontariamente per studiare meglio gli avversari. La stella del PSG dunque si gira, studia il posizionamento e i movimenti di chi gli sta di fronte, per poi scatenarsi.

Un finto disinteresse dunque il suo, a detta di Valverde, che nasconde tutta la furbizia del campione: "I calciatori spesso invece di analizzare, interpretano il gioco. È diverso. Sul campo non puoi pensare devi giocare. Messi però è un caso estremo riserva i "primi minuti" di ogni incontro per l'interpretazione. Man mano che il gioco prosegue, lui ‘entra' a poco a poco. Ma sa perfettamente dove sono i punti deboli dei rivali".

Sulla stessa lunghezza d'onda di Valverde, anche un altro allenatore che conosce ancora meglio Messi. Si tratta del suo mentore ai tempi del Barcellona Pep Guardiola. Quest'ultimo in occasione di un intervento nella serie Tv di Amazon Prime Video "This is football", non è rimasto sorpreso dalle "passeggiate" durante le partite del suo pupillo: "Sta guardando, sta camminando. Questo è quello che mi piace di più. Non è fuori dal gioco, è coinvolto. Muove la testa: destra, sinistra, sinistra, destra. Sa esattamente cosa succederà. Ma la sua testa è sempre così. È sempre in movimento".

Non pigrizia, non distrazione, ma tutto il contrario: "Lui non corre, ma è sempre pronto a guardare quello che succede. Fiuta dove sono i punti deboli dei difensori. Dopo cinque, dieci minuti ha la mappa negli occhi, nel cervello per sapere esattamente dov'è lo spazio e qual è il panorama. È come essere nella giungla e devo sopravvivere. E sa che se mi sposto qui, qui, avrò più spazio per attaccare".

In questo modo dunque, Leo Messi unisce l'utile al dilettevole. Oltre a prepararsi nel migliore dei modi per affondare il colpo quando fa più male, può anche ricaricare le energie. Gli anni infatti passano e arriva così il momento di poter utilizzare nel migliore dei modi le proprie risorse.

D'altronde una stella del suo calibro può permetterselo. È lo stesso Guardiola, questa volta a Catalunya TV a spiegarlo: "Se qualcuno non corre, ma segna tre gol a partita, posso berlo, ma nessuno segna tre gol a partita, solo Messi ci va vicino. In questo momento, devi chiedere a Messi di fare un breve sforzo. Non può correre per il gusto di correre, assolutamente. Se Leo corresse come ha corso nella sua prima stagione con me, si farebbe male ogni tre mesi Gestire leggende dai 30 anni in su è la cosa più difficile per un allenatore". Quando Messi cammina in campo dunque non è una buona notizia per gli avversari, qualcosa potrebbe accadere.

1.147 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni