24 CONDIVISIONI

Perché la Supercoppa Juve-Napoli si gioca a Reggio Emilia

Nelle ultime due stagioni la finale della Supercoppa Italiana si è disputata in Arabia Saudita. Stasera invece Juventus e Napoli si affronteranno al Mapei Stadium, che ospita per la prima volta la Supercoppa. Juventus e Napoli si sfideranno per la quarta volta in questa manifestazione e si sfideranno nella PS5 Supercup a porte chiuse.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
24 CONDIVISIONI
Immagine

Juventus e Napoli per la quarta volta si affronteranno nella finale della Supercoppa Italiana, il calcio d'inizio è previsto per le ore 21. La partita si giocherà in Italia e non in Arabia Saudita com'è stato nelle ultime due edizioni. Juve e Napoli si sfideranno al Mapei di Stadium di Reggio Emilia, la casa del Sassuolo.

Generalmente la Supercoppa Italiana apre la stagione, ma spesso si è tenuta in gennaio. Il primo successo dei bianconeri avvenne proprio in questo mese del 1996, in una finale giocata tra la nebbia. E anche l'ultimo trionfo della Juve è arrivato nel mese di gennaio, due anni fa (1-0 al Milan di Gattuso). La prima sfida stagionale tra Juventus e Napoli, che avrebbero dovuto affrontarsi in campionato lo scorso 4 ottobre, ma il match non si disputò a causa di problemi legati al Covid, si terrà a Reggio Emilia al Mapei Stadium dove si terrà la PS5 Supercup.

Juventus-Napoli al Mapei Stadium

Juventus-Napoli si giocherà al Mapei Stadium di Reggio Emilia e non in Arabia Saudita, dove si sono tenute le ultime due finali. In Asia non si è potuti andare a causa del Covid e quando si è trattato di scegliere la sede della PS5 Supercup si è virato sul Mapei Stadium perché secondo quanto riferito da ‘Repubblica' il governatore dell'Emilia Romagna Bonaccini aveva lasciato intendere che ci sarebbero potuti essere anche degli spettatori, ma non troppi. L'emergenza legata al Covid però non permette tifosi sugli spalti. A Radio Marte della finale ha parlato Raffaella Curioni, assessore con delega allo Sport del Comune di Reggio Emilia:

Ci sono tutte le condizioni per un’ottima partita. La Lega ha organizzato tutto in maniera incredibile, noi possiamo goderci la Finale ma in maniera limitata. Sarà una festa per lo sport e naturalmente anche per il nostro stadio, quindi siamo contenti. Ci manca qualcosa ma avanti tutta. Siamo molto soddisfatti, la Regione ha lavorato bene sugli eventi sportivi e la scelta del Mapei Stadium è significativa. Lo stadio ha capacità logistiche e organizzative straordinarie, abbiamo già ospitato l’Italia e l’Under 21, è un vanto per la città e per l’Emilia-Romagna. Contiamo che ci sia fair-play e senza nebbia.

24 CONDIVISIONI
Coppa Italia Basket, Final Eight in TV: dove vedere Reggio Emilia-Napoli e Olimpia Milano-Venezia
Coppa Italia Basket, Final Eight in TV: dove vedere Reggio Emilia-Napoli e Olimpia Milano-Venezia
Rabiot e McKennie infortunati, Allegri ridisegna il centrocampo per Napoli-Juve: le possibili scelte
Rabiot e McKennie infortunati, Allegri ridisegna il centrocampo per Napoli-Juve: le possibili scelte
Perché l'eventuale ricorso del Napoli contro la Juve al Mondiale per Club sarebbe un buco nell'acqua
Perché l'eventuale ricorso del Napoli contro la Juve al Mondiale per Club sarebbe un buco nell'acqua
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views