680 CONDIVISIONI
22 Agosto 2021
13:59

Patente ritirata a Nainggolan in Belgio per guida in stato di ebbrezza e ad alta velocità

Non è iniziata nel migliore dei modi l’esperienza in Belgio per Radja Nainggolan: il centrocampista dell’Anversa sarebbe stato intercettato alle 4 del mattino da una volante della polizia locale e si è visto ritirare la patente per almeno quindici giorni dopo essere risultato positivo all’alcol test.
A cura di Vito Lamorte
680 CONDIVISIONI

Non è iniziata nel migliore dei modi l'avventura di Radja Nainggolan in Belgio. Il Ninja è tornato a giocare nel suo paese, nella città dove è nato, ma nella prima settimana le cose sono andate in maniera diversa rispetto a quanto si aspettava lui e l'Anversa: l'ex Roma, Inter e Cagliari, stando a quanto riportato dal portale belga hln.be, è stato fermato da una pattuglia della polizia nella notte tra sabato e domenica intorno alle ore 4 mentre sfrecciava nella zona di Anversa con la sua auto ad alta velocità. Le forze dell'ordine avrebbero sottoposto Nainggolan all'alcol test che è risultato al di sopra del limite consentito e al centrocampista belga è stata ritirata la patente per almeno quindici giorni, come confermato al portale hln.be direttamente dalla polizia di Anversa.

La scelta di tornare in Belgio è stata per lo più economica, come lui stesso ha dichiarato, ma Radja si è soffermato molto su quello che è accaduto nel corso dell'estate e del motivo per cui ha dovuto lasciare la famiglia in Sardegna per andare a giocare nel campionato belga quando il suo unico desiderio era quello di tornare a vestire la maglietta del Cagliari: “Ho lasciato quest’anno tutto ad Asseminello. In ritiro con l’Inter ho portato solo un paio di scarpe. Pensavo che anche stavolta alla fine sarei tornato a casa. Ma dopo aver aumentato il monte ingaggi l’anno scorso, quest’anno il Cagliari ha deciso di fare altri ragionamenti. All’improvviso Giulini e Capozucca sono spariti". Parole pesanti a cui non sono ancora arrivate risposte da parte degli interessati. 

Se fuori dal campo le cose non vanno benissimo per la squadra belga, in campo non ci sono notizie migliori: a sorpresa l'Anversa ha perso 4-2 contro i ciprioti dell’Omonia Nicosia nelle gare di qualificazione ai gironi di Europa League 2021-2022. Il ritorno si giocherà il 26 agosto 2021.

680 CONDIVISIONI
Critiche in Belgio per la patente ritirata, la risposta di Nainggolan: "Non sono un cattivo ragazzo"
Critiche in Belgio per la patente ritirata, la risposta di Nainggolan: "Non sono un cattivo ragazzo"
La carriera di Cairoli tra velocità, fango e gloria: il suo numero 222 ritirato ufficialmente
La carriera di Cairoli tra velocità, fango e gloria: il suo numero 222 ritirato ufficialmente
Courtois snobba Italia-Belgio: "È una partita inutile, non capisco perché dobbiamo giocarla"
Courtois snobba Italia-Belgio: "È una partita inutile, non capisco perché dobbiamo giocarla"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni