27 Ottobre 2021
13:44

Mistero in Francia, giocatore del PSG rapinato da una prostituta: è stato minacciato con un’arma

Un giocatore del PSG è stato rapinato la notte scorsa da una prostituta nella zona ovest di Parigi. Il calciatore sarebbe stato costretto ad obbedire alla donna che avrebbe anche impugnato un’arma nel momento in cui ha sottratto il portafoglio e lo smartphone al giocatore. La Polizia sta indagando sull’accaduto.
A cura di Fabrizio Rinelli

È un calciatore del PSG ma la sua identità non è stata ancora svelata. In Francia resta avvolto nel mistero il caso che vede protagonista uno degli elementi della squadra allenata da Mauricio Pochettino. Secondo quanto scritto da Le Parisien, uno dei giocatori della rosa dei parigini, sarebbe stato vittima di una rapina da parte di una prostituta nella zona ovest di Parigi. Un caso che sta facendo parlare molto all'ombra della Tour Eiffel. Soprattutto per la dinamica del furto che avrebbe dei risvolti a dir poco strani.

Le Parisien, che cita Le Point, ha sottolineato come la rapina si sia consumata verso le ore 20 della scorsa serata. Il giocatore in questione ha denunciato l'accaduto alla Polizia raccontando nei dettagli cosa sia realmente accaduto. Il giocatore si era fermato al semaforo rosso quando all'improvviso una prostituta è entrata nella sua auto per rubare il portafoglio e il telefono del calciatore che aveva in bella vista all'interno della sua automobile. Ma non è tutto. La prostituta avrebbe quindi chiesto di essere lasciata in uno luogo specifico in cambio dello smartphone.

Il calciatore del PSG sarebbe stato costretto ad obbedire alle indicazioni della donna in questione poiché aveva la sensazione che in mano stesse impugnando un'arma. Le indagini della polizia francese sono ancora in corso per verificare l'identità della donna che sarebbe però riuscita a sottrarre al giocatore 200 euro in contanti. Lo stesso componente della squadra del PSG, avrebbe presentato immediatamente denuncia ed è in attesa che il caso venga risolto (probabile che all'interno del portafoglio ci fossero anche diverse carte di credito a suo nome).

Una vicenda davvero singolare che ha portato diversi sostenitori del PSG a porsi delle domande. A scaturire i dubbi sulla dinamica dell'accaduto, è soprattutto l'apertura della portiera dell'auto da parte della prostituta con così tanta facilità. "Le auto moderne non dovrebbero avere tutte le chiusure delle porte centralizzate" scrive qualcuno facendo notare questo aspetto. Altri invece, soprattutto in modo scherzoso, provano ad indovinare il nome del giocatore in questione ancora avvolto nel mistero…

Mistero Sergio Ramos, non convocato dal PSG: era appena tornato a disposizione di Pochettino
Mistero Sergio Ramos, non convocato dal PSG: era appena tornato a disposizione di Pochettino
Sergio Ramos si allena col PSG, incubo finito: "Possiamo goderci di nuovo il suo calcio"
Sergio Ramos si allena col PSG, incubo finito: "Possiamo goderci di nuovo il suo calcio"
Neymar crac: "Starà fuori due mesi". Ma dopo l'infortunio ha fatto festa tutta la notte
Neymar crac: "Starà fuori due mesi". Ma dopo l'infortunio ha fatto festa tutta la notte
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni