Le ultime ore del mercato di gennaio del Milan saranno sicuramente molto intense. Perché i rossoneri cercheranno di cedere alcuni calciatori in esubero – Rodriguez piace al Napoli, Suso è a un passo dal Siviglia, probabilmente sarà ceduto anche il polacco Piatek (obiettivo di Hertha Berlino e Tottenham), è fuori anche il brasiliano Paquetà, che però dovrebbe rimanere – ma ci sarà sicuramente un acquisto, Pioli avrà in rosa un altro esterno se o meglio quando arriverà l'ufficialità della cessione di Suso: sono due i candidati. I giocatori nel mirino del Milan sono due belgi: l'ex United Januzaj e il classe 1999 dell'Anderlecht Alexis Saelemaekers.

Adam Januzaj obiettivo di mercato del Milan

Non ha ancora 25 anni (li compirà il 5 febbraio, giorno del compleanno di Cristiano Ronaldo e Neymar), ma Januzaj ha vissuto già un paio di vite calcistiche avendo vestito le maglie di Manchester United, Borussia Dortmund, Sunderland e Real Sociedad. Il belga è sul mercato da tempo e il suo nome è stato affiancato anche alla Roma, ma potrebbe essere il Milan la sua nuova squadra. I rossoneri sono pronti a prelevarlo, anche se solo in prestito fino alla fine della stagione.

Alexis Saelemaekers dell'Anderlecht nel mirino del Milan

I dirigenti rossoneri stanno seguendo anche un altro esterno offensivo belga. Alexis Saelemaekers, classe 1999, che da tempo nel radar dei rossoneri che per comprarlo però dovranno sborsare almeno 7 milioni di euro. Perché l'Anderlecht per questo talentuoso esterno destro, che diventerebbe la riserva di Castillejo, diventato un titolarissimo nelle ultime settimane, chiede parecchio. Il Reims ha offerto 5 milioni di euro, offerta respinta, il Friburgo invece 7. Il Milan ovviamente se vuole davvero Saelemaekrs ha bisogno di rilanciare, dovrà cercare di bruciare la concorrenza, e dovrà convincere l'Anderlecht.