23 Giugno 2021
7:35

Milan-Giroud, c’è l’accordo: si punta al triplo colpo di mercato dal Chelsea

Olivier Giroud ha raggiunto un accordo sul contratto biennale con il Milan ed è pronto a sfruttare il patto che gli permette di liberarsi dai Blues nonostante il rinnovo. Il club rossonero però è al lavoro con il Chelsea per una possibile maxi-operazione che potrebbe coinvolgere altri due calciatori.
A cura di Marco Beltrami

Olivier Giroud e il Milan non sono mai stati così vicini. La pista di mercato legata all'esperto centravanti attualmente impegnato agli Europei con la Francia sembrava essersi raffreddata dopo il rinnovo con il Chelsea, e invece il discorso è proseguito fino ad arrivare all'accordo tra il giocatore e i rossoneri sull'ingaggio. Ora bisognerà trovare l'accordo con il club campione d'Europa, con cui si potrebbe aprire un asse di trattative più ampio: nel mirino del Milan infatti ci sono anche altri due giocatori, ovvero Ziyech e l'ex Bakayoko, reduce dal prestito al Napoli.

Il Milan ha strappato il sì di Olivier Giroud che dunque sarebbe pronto a vestire la maglia rossonera nella prossima stagione. L'esperto centravanti che a settembre spegnerà 35 candeline ha trovato l'accordo sul contratto che lo legherebbe al club italiano: un biennale, da 3.5 milioni di euro più bonus a stagione, come confermato da Sky Sport. Un'operazione che potrebbe andare in porto, anche dopo il rinnovo del giocatore con il Chelsea: infatti, Giroud ha un patto con il Chelsea, che gli garantisce l'opportunità di liberarsi. Una situazione che può dunque essere sfruttata dai suoi agenti.

Ma il discorso tra il Milan e il Chelsea potrebbe essere più ampio, con l'affare Giroud che rientrerebbe così in una doppia o addirittura tripla operazione. La società del capoluogo lombardo infatti spinge anche per altri due giocatori, che potrebbero fare molto comodo a Pioli. Il primo è Ziyech, reduce dalla sua prima stagione in Blues e considerato il possibile erede di Calhanoglu, passato all'Inter. Tecnica, visione di gioco ed esperienza quelle che potrebbe garantire il marocchino, che viene valutato però al momento non meno di 40 milioni. La speranza rossonera è quella di puntare su una formula vantaggiosa, che permetta di escludere grossi esborsi, o magari di dilazionare gli stessi in più stagioni.

L'altro nome caldo è quello di una vecchia conoscenza, ovvero Bakayoko, che è di proprietà dei londinesi, ma ha poche chance di rimanere allo Stamford Bridge. In questo caso il centrocampista sarebbe intrigato dalla prospettiva di un ritorno a Milano, dopo il prestito a Napoli della scorsa annata. L'asse Milan-Chelsea dunque è molto caldo.

Milan, accordo con il Chelsea per Giroud: il bomber giovedì farà le visite mediche
Milan, accordo con il Chelsea per Giroud: il bomber giovedì farà le visite mediche
Olivier Giroud a un passo dal Milan: trattativa con il Chelsea in via di definizione
Olivier Giroud a un passo dal Milan: trattativa con il Chelsea in via di definizione
Giroud sbarcato a Milano: domani visite mediche e firma per il Milan
Giroud sbarcato a Milano: domani visite mediche e firma per il Milan
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni