Buone notizie per il Milan che recupera tutti assieme Donnarumma, Hauge Gabbia che sono risultati negativi all'ultimo tampone. I tre calciatori sono autorizzati a riprendere gli allenamenti. Questo il comunicato del club rossonero:

AC Milan comunica che Matteo Gabbia è risultato negativo al Covid-19 e domani si sottoporrà a screening medico prima di ricominciare l'attività sportiva. Il Club rossonero comunica altresì che Gianluigi Donnarumma e Jens Petter Hauge, che sono sempre stati asintomatici, sono stati testati con ulteriori tamponi che hanno dato esito di negatività. Informata l'ATS, i giocatori sono autorizzati a riprendere gli allenamenti.

Il giovane difensore Matteo Gabbia sui social con una stories su Instagram aveva annunciato di essere negativo e in automatico è diventato eleggibile per la partita di campionato con l'Udinese. Poi nella tarda serata di venerdì è arrivata la notizia dalla negatività al tampone di Gianluigi Donnarumma e dell'attaccante norvegese Hauge. Anche loro dovrebbero, a meno di clamorose sorprese, essere disponibili per l'incontro con i bianconeri friulani, in programma domenica 1° novembre alle ore 12.30.

Donnarumma, Hauge e Gabbia già disponibili con l'Udinese

Buone notizie per il tecnico Pioli che, al di là della gioia nel sapere che tre suoi calciatori non sono più positivi al Covid-19, ha di nuovo un giocatore in più in difesa e in attacco, e ha il suo capitano. E in un momento così ricco di partite, con il Milan che è primo in classifica in campionato e anche nel girone di Europa League, servono tanti calciatori in rosa che possano consentire al tecnico emiliano anche un vasto turnover. Il Milan giocherà ancora in Europa giovedì prossimo (contro i francesi del Lille) e chiuderà questo lungo ciclo affrontando il Verona domenica 8 novembre, allo stadio di San Siro.