282 CONDIVISIONI
25 Aprile 2021
23:01

Mihajlovic dopo il 5-0 contro l’Atalanta se la prende con l’arbitro: “Partita falsata”

Dopo Atalanta-Bologna 5-0, Sinisa Mihajlovic pur riconoscendo i grandi meriti degli avversari ha puntato il dito contro l’operato dell’arbitro Fabbri. L’allenatore serbo non ha gradito il rigore concesso ai padroni di casa e l’espulsione di Schouten che a suo dire hanno messo in salita la gara per i rossoblu.
A cura di Marco Beltrami
282 CONDIVISIONI

Sinisa Mihajlovic se l'è presa contro l'arbitro dopo Atalanta-Bologna. L'allenatore della squadra emiliana, nel commentare il 5-0 incassato dai nerazzurri, ha commentato senza troppi giri di parole le scelte di Fabbri, puntando il dito sul rigore del 2-0, e sull'espulsione di Schouten. Il mister serbo che ha comunque sottolineato i meriti della formazione di Gasperini, ha parlato di gara "falsata".

Intervenuto ai microfoni di Sky, Sinisa Mihajlovic con la sua proverbiale schiettezza ha commentato la perentoria sconfitta a Bergamo. Un ko dipeso oltre che dalla bravura e dal cinismo degli avversari, anche dalle scelte dell'arbitro: "Non avevamo fatto i conti con l'arbitro. A parti invertite per noi sarebbe finita con lo stesso risultato. Primi 20′ dovevamo stare 2-0, non siamo riusciti e invece hanno fatto loro. Poi rigore ed espulsione e partita falsata, non è la prima volta e non credo che sarà l'ultima. Loro hanno vinto meritatamente, però su 1-0. Partita equilibrata e potevamo fare gol chiunque. Quel rigore lo fischiano solo a noi, ce ne sarebbero 10 a partita". 

Arbitro a parte, Sinisa Mihajlovic che non ha rimproverato nulla alla sua squadra che ha dovuto pagare anche alcune assenze importanti, ha elogiato l'Atalanta e anche Gasperini con il quale nella scorsa c'erano state delle frizioni: "Loro sono stati bravi a trovare il vantaggio, ma dopo rigore ed espulsione la partita è finita. Mi spiace ai ragazzi non posso dire nulla. Meglio perdere una partita 5-0 che cinque 1-0. Cosa fare per crescere? Non potremo trattenere tutti, dovremo vendere. Spero che nessuno ci compri, ma il momento è difficile. Vediamo quello che succede. Le riserve dell'Atalanta possono giocare tutte titolari nel Bologna. Loro tanno migliorando tanto e giocano con una mentalità europea anche grazie al lavoro di Gasperini. Quello che vogliamo provare anche noi nel nostro piccolo".

282 CONDIVISIONI
"Gli arbitri decidono le gare, così non va bene": lo sfogo di Mihajlovic dopo Bologna-Genoa
"Gli arbitri decidono le gare, così non va bene": lo sfogo di Mihajlovic dopo Bologna-Genoa
Il Bologna imbriglia l'Atalanta: Gasperini e Mihajlovic a braccetto in classifica
Il Bologna imbriglia l'Atalanta: Gasperini e Mihajlovic a braccetto in classifica
Mihajlovic non teme l'Inter e lancia la sfida: "Non sarà una partita facile per loro"
Mihajlovic non teme l'Inter e lancia la sfida: "Non sarà una partita facile per loro"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni