1.048 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Mbappé contro Bolt, simulata una sfida di velocità: il calciatore francese è ridicolizzato

Qualcuno ha ipotizzato che Kylian Mbappé avrebbe potuto dare del filo da torcere a Usain Bolt sui 100 metri, adesso arriva la simulazione computerizzata che mostra come andrebbe a finire tra i due.
A cura di Paolo Fiorenza
1.048 CONDIVISIONI
Immagine

Kylian Mbappé è ritenuto da tutti uno dei calciatori più veloci al mondo: il 24enne attaccante francese è l'incubo di ogni difesa, quando innesta le marce alte è davvero imprendibile e crea quella superiorità che fa le fortune delle squadre in cui gioca, PSG e nazionale. In passato qualcuno aveva ipotizzato, vedendo i dati delle punte di velocità raggiunte dal calciatore (38 km/h), che avrebbe addirittura potuto dare filo da torcere alla leggenda dello sprint mondiale Usain Bolt.

Kylian Mbappé lanciato in velocità: è lo spauracchio per ogni difensore
Kylian Mbappé lanciato in velocità: è lo spauracchio per ogni difensore

La considerazione partiva dal fatto che il campionissimo giamaicano quando aveva stabilito lo strepitoso record di 9"58 sui 100 metri nel 2009 ai Mondiali di Berlino aveva corso alla velocità media di 37,58 km/h. Media appunto, però. Partendo da fermo sui blocchi e poi toccando la punta di 44,72 km/h. Insomma, pur con tutto l'apprezzamento per le doti velocistiche di Mbappé, il confronto tra i due resta improponibile.

E tuttavia qualcuno ha voluto simulare al computer come andrebbe la sfida diretta in pista tra i due sui 100 metri, al massimo delle loro potenzialità misurate, per dare visivamente l'idea del distacco al traguardo. La simulazione in grafica 3D è stata caricata sul canale YouTube Speed ​​Showdown e ha dato un esito che ha ridicolizzato Mbappé, almeno come velocista che voglia essere rapportato a chi ha vinto 8 medaglie d'oro olimpiche.

Mbappé parte bene ma dopo pochi passi Bolt è già davanti e poi mette il turbo, scavando un divario impressionante col giocatore francese, che negli ultimi 30 metri sparisce dall'inquadratura. Alla fine il cronometro segna il 9"58 record per il giamaicano, mentre Mbappé fa comunque segnare un 10"90 che è comunque mostruoso per un calciatore. Insomma anche se non vincerà i 100 metri alle Olimpiadi, il buon Kylian farà sempre tremare tutti i difensori avversari quando li punterà in velocità.

1.048 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views