22 Giugno 2021
17:39

Luis Suarez e l’arte del guadagnare tempo: la sua ultima trovata in Uruguay-Cile vince tutto

Luis Suarez è sempre protagonista anche in Nazionale, dopo aver trascinato l’Atletico Madrid alla vittoria nella Liga. Il ‘Pistolero’ ha prima provocato l’autogol di Vidal decisivo per il pareggio col Cile, poi nel finale di partita si è reso autore di un gesto che in poco tempo è diventato virale: la perdita di tempo è stata portata ad un livello superiore…
A cura di Paolo Fiorenza

Stanotte l'Uruguay ha ottenuto il suo primo punto nel Girone A di Copa America, pareggiando per 1-1 col Cile dopo aver perso la prima partita contro l'Argentina. Trascinatore dell'Atletico Madrid al titolo della Liga, Luis Suarez a 34 anni non si risparmia neanche dall'altra parte del mondo: in campo per tutti i 90 minuti allo stadio di Cuiabá, è stato protagonista dell'azione da cui è scaturito l'autogol di Vidal che ha fissato il punteggio sull'1-1 finale dopo la rete del vantaggio cileno di Edu Vargas.

Ma il gesto del ‘Pistolero' che è diventato virale è un altro: a pochi minuti dal termine della partita, Suarez ha voluto assolutamente impedire a Claudio Bravo, peraltro suo ex compagno al Barcellona, di effettuare un calcio di rinvio dal fondo. Allora si è tolto la scarpa proprio sul punto di battuta della rimessa, facendo poi il gesto di abbassarsi per calzarla nuovamente. Ma il portiere del Cile ha spostato il pallone ed a quel punto, come se nulla fosse, anche Suarez si è alzato, si è portato sul nuovo punto di battuta e si è riabbassato per simulare ancora problemi con la scarpa.

Ovviamente i tifosi in Sudamerica si sono scatenati, tra elogi per la capacità di Suarez di essere comunque uomo squadra e spruzzate di veleno per l'antisportività dimostrata nella circostanza: "È il Michelangelo della perdita di tempo. Non ha eguali, solo imitatori", ha scritto un tifoso. Stesso tenore in un altro messaggio di un nostalgico blaugrana: "Questo è il motivo per cui sono triste che non giochi più per il Barcellona, con lui la squadra aveva personalità".

Non sono mancati ovviamente anche gli insulti: "Con tutto quel dramma quando l'Atletico ha vinto il campionato, avevo dimenticato che m***a enorme è questo ragazzo". Insomma, il ‘Pistolero' divide sempre. Ma fa vincere anche: chiedere al Cholo Simeone per conferma.

Dieci milioni per un capriccio, l'ultima auto di Cristiano Ronaldo è "un'opera d'arte"
Dieci milioni per un capriccio, l'ultima auto di Cristiano Ronaldo è "un'opera d'arte"
Vendetta perfetta, Suarez affonda il Barcellona di Koeman: l'Atletico domina e vince 2-0
Vendetta perfetta, Suarez affonda il Barcellona di Koeman: l'Atletico domina e vince 2-0
Azzurri fortissimi, vincono la medaglia d'oro ai Mondiali di ciclismo su pista
Azzurri fortissimi, vincono la medaglia d'oro ai Mondiali di ciclismo su pista
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni