Il Lille negli ultimi dieci anni ha incassato 500 milioni di euro dal mercato. Questa cifra mostruosa è stata raggiunta grazie al passaggio di Osimhen al Napoli, ma il nigeriano non è il giocatore più costoso che ha mai avuto il Lille. Perché un anno fa l’Arsenal pagò 80 milioni l’ivoriano Pepé, soffiandolo proprio al Napoli. Ma il calciatore più forte che ha ceduto la squadra del Nord della Francia è stato senza dubbio il ‘Mago’ Eden Hazard.

Il Napoli ha speso 70 milioni per Osimhen

Notizia di questo weekend è l’acquisto ufficiale di Victor Osimhen, che è stato preso dal Napoli. Il club di De Laurentiis pagherà 70 milioni in cinque anni al Lille, più eventuali 10 di bonus. Il nigeriano è il colpo più costoso di sempre dei partenopei, ma non è il giocatore che ha ceduto meglio il Lille.

L’Arsenal spese 80 milioni per Nicolas Pepé

Perché Nicolas Pepé, esterno offensivo ivoriano, lo scorso anno fu preso dall’Arsenal, che beffò il Napoli offrendo sull’unghia 80 milioni di euro per questo giocatore di grande talento, che lo ha mostrato a corrente alternata in questa stagione in Premier League.

Hazard è solo sul podio

Al terzo posto della classifica dei calciatori che hanno portato più soldi al Lille c’è Eden Hazard, che da questo club ha spiccato il volo verso una grandissima carriera. Il Chelsea lo pagò 35 milioni di euro, una cifra eccezionale considerato quanto ha dato al club di Abramovich, ha vinto due volte l’Europa League e due volte la Premier, ed è stato poi ceduto a un prezzo elevatissimo al Real Madrid.

Leao e Digne

Nel complesso sono venti i calciatori che hanno portato almeno quindici milioni di euro al Lille, tra questi ci sono anche l’attaccante del Milan Leao, che nel finale di campionato ha trovato un ottimo feeling con il gol, e Lucas Digne, difensore passato dalla Roma e dal Barcellona e ora all’Everton.