14 Maggio 2022
18:04

Lewandowski lascerà il Bayern Monaco, l’ha già comunicato: “Ci ha detto che vuole andare via”

Robert Lewandowski ha salutato commosso il pubblico del Bayern Monaco dopo l’ultima gara di Bundesliga in casa. L’attaccante polacco è pronto a lasciare il club, lo ha confermato la società bavarese.
A cura di Fabrizio Rinelli

Il Bayern Monaco ha chiuso il suo campionato con il 2-2 in casa contro il Wolfsburg. I bavaresi si erano già portati a casa il titolo di campioni di Germania dopo aver vinto anticipatamente la Bundesliga. Nell'ultima gara giocata davanti ai propri tifosi all'Allianz Arena, tutti gli occhi erano però rivolti verso Robert Lewandowski. L'attaccante polacco, al centro delle vicende di mercato per un suo possibile addio a fine stagione, ha segnato un gol che gli ha consentito di terminare come capocannoniere della Bundesliga per la settima volta nella sua carriera, eguagliando il record di Gerd Müller. Prima della partita però, il direttore sportivo del Bayern, Hasan Salihamidzic, ha parlato ai microfoni di Sky Sports proprio del futuro dell'attaccante polacco rivelando pubblicamente le volontà del giocatore dopo un colloquio tra le parti.

"Ho parlato con Lewa – ha detto – Nella conversazione mi ha detto che non voleva accettare la nostra offerta di prolungare il contratto e che vorrebbe lasciare il club". La sua decisione sembra essere chiara, e Lewandowski ha anche un motivo per andare via: "Ha detto che gli piacerebbe fare qualcos'altro", ha rivelato Salihamidzic e allo stesso tempo ha chiarito: "Ma il nostro atteggiamento non è cambiato: Lewa ha un contratto fino al 30 giugno 2023. Questo è un dato di fatto". Alla domanda su cosa poteva succedere per cambiare la sua volontà, il bosniaco ha detto: "Non me ne occupo perché la nostra posizione è sempre stata chiara".

Secondo Salihamidzic, le trattative con altri club non sono ancora state avviate anche se la corte del Barcellona sembra essere a dir poco spietata.  Nella stagione in corso, il capocannoniere del campionato tedesco ha segnato 34 gol in 33 partite di Bundesliga. Ha messo a segno anche 13 gol in dieci partite di Champions League e due gol nella Supercoppa tedesca. In Coppa di Germania invece è rimasto senza gol nell'unica partita giocata. Le parole di Salihamidzic sembrano essere dunque chiare, un'autentica rottura definitiva tra le parti.

E infatti a fine partita è lo stesso giocatore a restare in campo andando a salutare i tifosi del Bayern Monaco. Lewandowski sembra commosso e quel suo saluto sembra far presagire proprio a un addio inevitabile a fine anno con il Bayern che a questo punto non si opporrà alle volontà del suo attaccante. E infatti al termine della gara, nell'intervista post partita ha dichiarato apertamente: “È molto probabile che questa sia stata la mia ultima partita con il Bayern. Non posso dirlo al 100%, ma potrebbe essere così. Vogliamo trovare la soluzione migliore per me e per il club”.

Inter-Bayern Monaco dove vederla in TV su Prime Video, Canale 5 o Sky: le formazioni ufficiali della partita di Champions
Inter-Bayern Monaco dove vederla in TV su Prime Video, Canale 5 o Sky: le formazioni ufficiali della partita di Champions
Kulusevski è rinato al Tottenham, la frecciata alla Juventus:
Kulusevski è rinato al Tottenham, la frecciata alla Juventus: "Andare via è stata la scelta giusta"
Biglietti Inter-Bayern Monaco Champions League: prezzi e come acquistarli
Biglietti Inter-Bayern Monaco Champions League: prezzi e come acquistarli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni