"Yo soi El Diego". "Io sono El Diego" è la motocicletta personalizzata con il nome di Maradona, un regalo ricevuto quando accettò la presidenza onoraria del club russo, Dynamo Brest. Si tratta di una Harley Davidson Fat Bob 107 alla quale sono state apportate alcune modifiche per renderla degna di un grande campione del calcio e dello sport come l'ex Pibe de Oro. Si spiega anche così lo stile un po' eccentrico e istrionico di alcuni dettagli: a cominciare dal cerchione a mo' di Pallone d'Oro che spicca nella ruota anteriore fino al serbatoio griffato con i colori della maglia albiceleste dell'Argentina e con firma all'ex stella sudamericana sulla sella.

Quanto vale la moto "Io sono El Diego"

Quanto vale questo singolare modello di moto? Tra i 25 mila e 33 mila euro circa, secondo la quotazione di mercato ma con la morte del Diez rischia di diventare un oggetto da collezione molto ambito. Anzi, lo è già perché inserito nel patrimonio che l'ex calciatore ha lasciato in eredità assieme a investimenti, partecipazioni azionarie, soldi liquidi sui conti in banca, diritti e introiti ancora da riscuotere per accordi con lo Stato del Venezuela e i vertici istituzionali del Paese, gioielli, effetti personali e altri preziosi raccolti durante (e soprattutto dopo) la carriera.

Una Harley Davidson Fat Bob 107 personalizzata

Dietro quel modello a due ruote rivisitato c'è una storia (come raccontato dai media argentini). Per omaggiare l'ex Pibe, la Dynamo Brest chiese a Yuri Shif, il responsabile del progetto, di immaginare come sarebbe stato Maradona se fosse stato una motocicletta. In buona sostanza, si trattava di cucirgli addosso un modello che ne esaltasse le caratteristiche umane, di calciatore capace di prendere in prestito la mano de dios per segnare una delle reti più incredibili e beffarde della storia. E niente, secondo la persona incaricata, poteva incarnare meglio lo spirito di "El Diego" con qualche ritocco di rilievo ai componenti.

La moto tra i regali ricevuti dalla Dynamo Brest

La Harley Davidson Fat Bob 107 è uno dei quattro doni extra-lusso donati al neo-presidente onorario, Maradona. I russi non badarono a spese: oltre alla moto, gli consegnarono anche un anello del valore di circa 250 mila euro, una partecipazione azionaria che gli permetteva di riscuotere lo 0.5% dei guadagni, la disponibilità di una villa da favola a Minsk e un mezzo anfibio di grandi dimensioni… un camion del modello Overcomer Hunta dotato di un serbatoio da 100 litri e allestito con un telaio in vetroresina per andare anche in acqua.