Paulo Dybala è tornato in campo. L'ha fatto questa mattina in occasione della seduta d'allenamento che la Juventus ha tenuto alla Continassa. L'attaccante argentino, che si era fermato per un infortunio nel finale della scorsa stagione, è tornato nuovamente ad allenarsi con i suoi compagni di squadra. Non una seduta blanda, di scarico o in palestra, ma un vero e proprio allenamento completo con esercitazioni tattiche e partitella finale.

Un toccasana per il giocatore e anche per Andrea Pirlo che adesso però avrà una gran bella gatta da pelare in vista del big match dell'Olimpico contro la Roma di un Edin Dzeko. Già, proprio il bosniaco, sedotto e abbandonato dai bianconeri prima di ritrovarsi di nuovo alla Roma ad affrontare quelli che potevamo essere i suoi nuovi compagni di squadra, Dybala compreso. La Joya sta lavorando sodo per farsi trovare pronto in occasione della sfida contro i giallorossi e non è detto che Pirlo, magari a gara in corso, possa optare per un suoi impiego.

Dybala torna ad allenarsi ed è a disposizione di Pirlo

La gara contro la Roma sarà l'occasione per vedere al completo la nuova Juventus di Pirlo. Già, perché oltre a Cristiano Ronaldo e Kulusevski, i bianconeri potranno contare anche su Paulo Dybala. Con Alvaro Morata a completare il reparto, la Joya è ritornato ad allenarsi questa mattina svolgendo tutta l'intera seduta completa con la squadra.

Dimenticato dunque l'infortunio nel finale della stagione scorsa, l'argentino è pronto a ritornare protagonista e prendersi un posto nell'affollato attacco bianconero. A tal proposito, Morata questa mattina ha svolto solo una seduta d'allenamenti individuale nel rispetto dei protocolli vigenti. Domani per la squadra di Pirlo altro allenamento in mattinata prima di dedicarsi poi al meglio alla sfida contro la Roma, il primo grande big match di questo campionato.