A poco a poco Antonio Conte continua a recuperare pedine. Dopo Alessandro Bastoni, è sulla via del ritorno anche Radja Nainggolan. Il centrocampista belga, come il giovane difensore, è risultato negativo al Covid. L'incubo dunque è finito per il Ninja che sui suoi profili social ha condiviso la notizia della guarigione dal Coronavirus. Nei prossimi giorni potrà tornare a disposizione dell'Inter.

Radja Nainggolan è guarito dal Coronavirus

Radja Nainggolan fa sorridere i tifosi dell'Inter. Il centrocampista belga nel pomeriggio ha usato i social, in primis per incoraggiare i compagni impegnati nel derby contro il Milan, e poi per annunciare la sua guarigione dal Coronavirus. Lo scorso 8 ottobre la società nerazzurra aveva annunciato la positività dell'ex Cagliari e di Roberto Gagliardini, finiti prontamente in isolamento. Per il primo è arrivato il doppio esito negativo dei tamponi che certifica dunque di fatto la conclusione della sua quarantena. Nainggolan si è limitato a postare le emoticon dei muscoli, con la scritta "negativo".

Quali sono i giocatori dell'Inter positivi al Covid

Dopo la guarigione di Bastoni e Nainggolan, quanti e quali sono i calciatori dell'Inter ancora positivi al Coronavirus e in quarantena? Si tratta di Roberto Gagliardini, Ionut Radu, Milan Skriniar, Ashley Young che sono ancora in isolamento nella speranza di ricevere al più presto buone notizie come quelle arrivate ai compagni. Di certo si tratta di assenze che complicano i piani di Conte soprattutto in vista dei tanti impegni ravvicinati, compreso l'esordio in Europa League. L'allenatore nerazzurro per ora è concentrato solo sulle risorse a propria disposizione anche se sicuramente sarà felice per il prossimo ritorno del giovane difensore italiano e di Nainggolan, ottima alternativa per il suo centrocampo.