Dopo 3 giornate della fase a gironi della Champions League, nessuno si aspettava una classifica come quella del gruppo B. Le due squadre favoritissime per il passaggio del turno e la qualificazione agli ottavi, ovvero Real Madrid e Inter, sono rispettivamente terza e quarta e ad oggi sarebbero eliminate. Al primo posto troviamo il sorprendente Borussia Monchengladbach, seguito dallo Shakhtar.

Il gruppo B della Champions League sta regalando sorprese a non finire. In vetta dopo tre giornate troviamo il Borussia Monchengladbach, una squadra che alla vigilia sembrava destinata a giocarsi il ruolo di “cenerentola” con lo Shakhtar. I tedeschi invece hanno imposto il pari prima all’Inter e poi al Real Madrid, in due partite conclusesi rispettivamente 2-2 e in cui sono stati raggiunti in extremis. Nella terza giornata del raggruppamento ci hanno messo un tempo per archiviare la pratica Shakhtar, calando infine un tennistico 6-0. Primo posto in classifica con 5 punti, uno in più degli ucraini e delle merengues.

La squadra di Donetsk dal canto suo, è stata l'altra sorpresa del raggruppamento con l'incredibile vittoria in casa del Real Madrid prima e il pareggio senza reti contro l'Inter poi. Secondo posto nel girone e 4 punti per lo Shakhtar, due in più dei nerazzurri, come il Real. La squadra di Zidane infatti, grazie al successo sulla compagine di Antonio Conte per 3-2 ha raggiunto quota 4 punti ma in virtù degli scontri diretti ora sarebbe terza. Si complicano i piani dell'Inter che resta sul fondo del raggruppamento con due sole lunghezze. I nerazzurri hanno esaurito i jolly e ora non possono più sbagliare, già a partire dal ritorno contro il Real.

Classifica Girone B Champions League

1. Borussia Monchengladbach 5 punti
2. Shakhtar Donetsk 4 punti
3. Real Madrid 4 punti
4. Inter 2 punti