1 Dicembre 2021
9:00

Inghilterra femminile da record, Lettonia battuta 20-0: Ellen White entra nella storia

L’Inghilterra femminile vince a valanga contro la Lettonia nella gara di qualificazione ai Mondiali 2023. Finisce 20-0 con la tripletta di Ellen White capace di entrare nella storia del calcio britannico.
A cura di Fabrizio Rinelli

Le qualificazioni per la Coppa del Mondo femminile 2023 continuano a regalare emozioni. Dopo la vittoria dell'Italia sulla Romania, a distinguersi clamorosamente è stata l'Inghilterra che è stata capace di battere la Lettonia con il punteggio di 20-0. Una vittoria da record per la nazionale femminile britannica capace di battere il precedente primato stabilito nel 2005 a seguito del successo per 13-0 sull'Ungheria. È la sesta vittoria dell'Inghilterra in altrettante gare di qualificazione sotto la guida del tecnico Sarina Wiegman.

Per un totale di addirittura 53 gol segnati senza subirne nemmeno uno dall'inizio dei playoff. Contro la Lettonia, i 20 gol hanno portato la firma di ben quattro triplette tra cui l'attaccante del Manchester City, Ellen White. La White è stata capace di diventare così il capocannoniere nella storia della squadra inglese con ben 48 gol. Durante la gara contro la Lettonia, ha prima eguagliato e poi superato l'ormai precedente primato stabilito da Kelly Smith con 46 marcature. Oggi la White può invece festeggiare questo nuovo traguardo salendo sul gradino più alto del podio del calcio femminile inglese.

Ma non è tutto. Sopraffatta dall'emozione dell'occasione, l'attaccante del Manchester City, alla sua 101esima apparizione, ha quasi dimenticato la sua tipica esultanza con gli occhiali, facendosi travolgere dall'abbraccio delle compagne di squadra. "Non abbiamo più bisogno di parlarne", ha detto la White con modestia, pronta a menzionare il ruolo dei suoi compagni di squadra nel portarla al primo posto. “Se ne parla da molto tempo e sì, mi sento molto orgogliosa".

Al termine della gara poi fissa l'obiettivo: "Non è finito qui – ha detto – Kelly Smith è una leggenda e sono stata fortunata a giocare con lei… sarà sempre la migliore, per me". La tripletta della White però ha un'importanza ancor più grande se si pensa che grazie ai suoi 48 gol è riuscita a raggiungere lo stesso numero di gol di Gary Lineker e Harry Kane e ora è a meno 5 (53 marcature) da Wayne Rooney. "Grazie per averlo menzionato, è fantastico – ha riso sarcasticamente l'attaccante inglese al termine della gara – Ad essere onesta, mi sto solo concentrando su ciò che facciamo, amando ciò che sto facendo, supportando la squadra ovunque posso per aiutarla a vincere davvero".

Petagna mette fine al digiuno del Napoli al Maradona: Sampdoria battuta 1-0
Petagna mette fine al digiuno del Napoli al Maradona: Sampdoria battuta 1-0
Il portiere che ha battuto l'incredibile record di Buffon: "Il mio idolo, è tutto bellissimo"
Il portiere che ha battuto l'incredibile record di Buffon: "Il mio idolo, è tutto bellissimo"
Tadic da sogno con la maglia dell'Ajax: battuto il mostruoso record di Messi del 2011
Tadic da sogno con la maglia dell'Ajax: battuto il mostruoso record di Messi del 2011
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni