8 Novembre 2022
9:10

Tifoso offre la maglia per asciugare la palla per la rimessa: cosa non si fa per la propria squadra

Un tifoso del Rotherham ha offerto il maglione al calciatore della sua squadra per asciugare la palla prima della rimessa laterale: cosa non si fa per la propria squadra di calcio.
A cura di Vito Lamorte

"Non è facile diventare un tifoso di calcio, ci vogliono anni. Ma se ti applichi ore e ore entri a far parte di una nuova famiglia. Solo che in questa famiglia tutti si preoccupano delle stesse persone e sperano le stesse cose. Cosa c'è di infantile in questo?". Così diceva Paul nel celebre film ‘Febbre a 90°' tratto dall'omonimo romanzo di Nick Hornby.

Non si diventa tifosi da un giorno all'altro, e quello che ha fatto il supporter del Rotherham United lo scorso weekend lo dimostra. Un ragazzo è diventato tra le persone più citate dai social in Inghilterra dopo che un suo gesto è diventato virale in occasione dell'ultimo match della squadra contro il Norwich. Sabato si è disputata la sfida tra i Millers e i Canaries, che ha visto questi ultimi vincere in trasferta per 2-1 grazie ai gol di Kenny McLean e Aaron Ramsey che hanno reso vana la rete di Oliver Rathbone per i padroni di casa.

La delusione per la settima sconfitta in campionato per il Rotherham United è tanta ma c'è stato un momento che ha sorpreso tutti per la genuinità e la spontaneità con cui è arrivato: un tifoso ha offerto il maglione al giocatore della sua squadra per asciugare il pallone prima di una rimessa laterale

Il Rotherham era in svantaggio e cercava il pareggio. Il terzino destro Wes Harding stava per effettuare una rimessa ma con la palla bagnata non era certo di farla arrivare a destinazione: a quel punto è intervenuto il fan a pochi passi, che ha richiamato la sua attenzione per offrirgli il proprio maglione.

Harding ha asciugato bene la palla prima di rilanciare la maglia al tifoso, che nel frattempo era rimasto a maniche corte ed è sembrato molto divertito: dopo aver avuto indietro il maglione, lo ha messo ad asciugare sulla ringhiera e ha continuato a seguire il match senza particolari problemi.

Il Rotherham non è riuscito a pareggiare i conti e ha perso in casa per l'ennesima volta, ma il momento disinteressato che ha visto protagonista il tifoso è diventato virale in pochissime ore.

In tanti lo hanno già definito ‘tifoso dell'anno' e altri vorrebbero consegnarli un premio ad hoc per questo gesto d'amore per la sua squadra di calcio.

Una scena che, a memoria, non si era mai vista prima nei campionati professionistici europei e denota quanto l'attaccamento al proprio club possa portare a gesti spontanei e genuini come questo.

Azarenka agli Australian Open con la maglia del PSG, lo fa per il figlio:
Azarenka agli Australian Open con la maglia del PSG, lo fa per il figlio: "Non me ne vergogno"
La partita che Messina Denaro vide allo stadio nascosto tra 35mila persone: non era lì per tifare
La partita che Messina Denaro vide allo stadio nascosto tra 35mila persone: non era lì per tifare
"Che squadra di m**** hai fatto!", tra Mirabelli e un tifoso del Padova volano insulti e un pugno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni