22 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Il recupero Atalanta-Fiorentina si giocherà quando la Serie A sarà già finita e la classifica definita

Ufficializzata la data del recupero del match della 29ª giornata della Serie A 2023-2024 tra Atalanta e Fiorentina: la gara che potrebbe essere decisiva la classifica e i piazzamenti europei della prossima stagione si giocherà il 2 giugno, quando tutte le altre partite del massimo campionato italiano saranno già state disputate ed emessi tutti i verdetti relativi alle coppe europee.
A cura di Michele Mazzeo
22 CONDIVISIONI
Immagine

Il campionato di Serie A 2023-2024 non si deciderà al termine dell'ultima giornata dopo la quale, quasi certamente, non sarà ancora certo chi andrà in Champions League, chi in Europa League e chi in Conference League, e se saranno otto o nove le squadre italiane che parteciperanno alle coppe europee nella prossima stagione. Un paradossale finale dunque per la massima serie dovuto al fatto che la data fissata per il recupero di Atalanta-Fiorentina, match della 29ª giornata originariamente in programma il 17 marzo e non disputata per il malore occorso al dirigente viola Joe Barone (poi morto due giorni dopo) nelle ore precedenti il calcio d'inizio, è quella di domenica 2 giugno, cioè la settimana successiva alla disputa del 38° e ultimo turno della Serie A.

La partita che, vista la posizione in classifica delle due squadre (quella bergamasca occupa attualmente la quinta posizione, l'ultima che dà l'accesso alla prossima Champions League, a pari punti con la Roma mentre quella toscana è in questo momento al nono posto ad un solo punto dall'ottava piazza che vale la qualificazione alla Conference League), potrebbe risultare decisiva per i piazzamenti europei della prossima stagione verrà recuperata a campionato già finito (l'ultima giornata è prevista il 26 maggio), cioè domenica 2 giugno 2024 con calcio d'inizio alle ore 18.00.

Immagine

A quel punto le due squadre non solo sapranno i risultati finali di tutte le altre compagini con cui sono in lotta per un posto nelle prossime competizioni europee ma sapranno anche se una o l'altra, o entrambe, hanno già acquisito la qualificazione alla competizione europea a cui stanno puntando.

L'Atalanta infatti il 22 maggio sarà impegnata nella finale di Europa League contro il Bayer Leverkusen (che, oltre al prestigioso trofeo, assegna a chi vince anche un posto nella Champions League 2024-2025), mentre il 29 maggio sarà la volta della finale di Conference League in cui la Fiorentina sfiderà l'Olympiacos e vincendo si assicurerebbe anche la certezza di poter partecipare alla prossima edizione dell'Europa League. Una situazione che di certo avvantaggia le due squadre e che potrebbe segnare non solo il loro destino ma anche degli altri club italiani che hanno invece terminato il proprio campionato la settimana precedente.

22 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views