14 Settembre 2021
23:27

Il nuovo abisso del Barcellona, maltrattato dal Bayern al Camp Nou: zero tiri in porta

Il Bayern Monaco ha dominato al Camp Nou, dove ha sconfitto 3-0 il Barcellona. I catalani non avevano mai perso la prima partita della fase a gironi della Champions League. Ma soprattutto questo Barcellona-Bayern passerà alla storia perché i catalani in tutto il match non sono mai riusciti a effettuare un tiro verso la porta di Neuer.
A cura di Alessio Morra

In modo crudo si può dire che alla fine è andata meglio dell'ultima volta, quando il Bayern Monaco strapazzò il Barcellona nei quarti di finali di Champions 2020, una partita dal risultato memorabile perché finì 8-2. Ma il 3-0 del Camp Nou è pesante per il Barcellona, che in 90 minuti non è riuscito mai a calciare verso la porta di Neuer. Ed è la prima volta nella storia che i catalani in un incontro di Champions League che non effettuano nemmeno un tiro verso lo specchio della porta. Koeman, che era già stato assai criticato, ora avrà un ulteriore macigno sul proprio capo.

3-0 del Bayern Monaco al Barcellona

Che il Bayern vincesse al Camp Nou sembrava quasi scontato. E questo fa capire quanto è calato il Barcellona che per oltre un decennio ha fatto tremare tutte le avversarie. I catalani hanno vissuto un'estate complicato, non solo perché Messi è andato via e hanno enormi problemi. Koeman ha schierato un inedito 3-5-2 per provare a evitare il peggio. E invece è finita 3-0 per i tedeschi, che hanno dominato la partita, ma hanno segnato tre gol con un pizzico di fortuna che si è notata sia sul primo tiro di Muller, deviato da Garcia, sia sui rimpalli che hanno permesso a Lewandowski di realizzare due gol.

Nessun tiro in porta per il Barcellona contro il Bayern

Il risultato è pesante, ma è stato in generale deprimente il Barcellona che ha giocato malissimo. Una parte dei tifosi è andata via dopo il 3-0 del Bayern. Un tracollo autentico. E a verbale c'è un altro dato pesante: per la prima volta in 27 partecipazioni i catalani hanno perso la gara d'esordio e soprattutto per la prima volta in assoluto hanno chiuso una partita senza effettuare nemmeno un tiro verso la porta del Bayern.

Incubo Ansu Fati: rapina in casa mentre lui è allo stadio, parenti terrorizzati e bottino super
Incubo Ansu Fati: rapina in casa mentre lui è allo stadio, parenti terrorizzati e bottino super
Xavi approva il ritorno di Dani Alves al Barcellona: pochi dettagli all'intesa totale
Xavi approva il ritorno di Dani Alves al Barcellona: pochi dettagli all'intesa totale
Dani Alves si presenta al Barcellona in infradito, ma non è impazzito: c'è un significato speciale
Dani Alves si presenta al Barcellona in infradito, ma non è impazzito: c'è un significato speciale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni