Sulla carta, la sfida del Napoli contro il Barcellona, valida per l’andata degli ottavi di finale di Champions League, sarebbe da definire quasi come una partita della vita per i ragazzi di Gattuso. Vero, ma non tutto è perduto. Anzi, le ultime prestazione dei partenopei stanno dimostrando come ‘Ringhio’ sia stato capace di prendere in mano le redini di un gruppo a pezzi e risollevarlo in campionato. Nelle competizione dalle grandi orecchie però, è certo come sia molto più difficile, specie con un avversario come i catalani.

E allora in questo senso ecco come i numeri danno una leggera aurea di fiducia a questo Napoli. I partenopei, ad oggi, risultano infatti come la terza squadra europea (fra Serie A, Liga, Ligue 1, Premier e Bundesliga) ad avere accumulato il maggior numero di tiri in porta dopo Manchester City e Atalanta. La notizia è che il Barcellona di Messi, dei marziani, degli invincibili, è addirittura al 42esimo posto. Un dato questo, assolutamente rilevante in vista del match clou del ‘San Paolo’.

Napoli al terzo posto dietro a City e alla sorprendente Atalanta

I numeri del Napoli di Gattuso sono assolutamente incredibili. Fra Serie A, Premier League, Liga, Bundesliga e Ligue 1, il club partenopeo è al terzo posto per tiri complessivi dopo Manchester City e la sorprendente Atalanta. I campani infatti, nonostante un campionato non proprio esaltante, hanno totalizzato la bellezza di 464 tiri, con i Citizens primi a 535 e i bergamaschi a 478. Di questi, ben 201 da fuori area, che fanno del Napoli la prima in Europa per questo tipo di specialità. Una statistica che fa assolutamente felici i tifosi azzurri convinti e consapevoli che quella di questa sera sarà una sfida sulla carta proibitiva sì, ma non impossibile. Il Napoli dunque, continuando con questo trend, è la seconda squadra italiana per tiri complessivi, molto meglio anche di Juventus, Inter e Lazio. Merito di una squadra a trazione offensiva che nonostante abbia fatto fatica a inizio campionato, ora ha ritrovato la sua dimensione dimostrando il suo enorme potenziale qualitativo di gruppo.

I dati relativi al Napoli per quanto riguarda i tiri totali in Europa (Whoscored)
in foto: I dati relativi al Napoli per quanto riguarda i tiri totali in Europa (Whoscored)

I numeri del Barcellona scivolato in 42esima posizione

Al ‘San Paolo’ ci sarà il pienone e la grande attesa per vedere da vicino il Barcellona dei marziani, dei campioni e soprattutto di Leo Messi, è tanta. Il numero #10 argentino nel fortino che ha fatto del numero #10 argentino per eccellenza del calcio, il più grande giocatore del mondo, fa già specie. Ma non è tempo di parallelismi e similitudini o confronti fra Messi e Maradona. già, perché fa specie vedere una squadra come il Barcellona, che porterà a Napoli il suo enorme blasone, ferma al 42esimo posto in Europa per numero complessivo di tiri in porta. Sì, avete capito bene, posizione 42, dietro alle varie Everton, Bologna, Fiorentina, Angers, Lecce e Spal, solo per citarne alcune.

Con 322 conclusione infatti, i catalani sono incredibilmente fermi nella terza faccia di questa speciale classifica. E non vanno meglio neanche i tiri da fuori area, solo 110, quasi la metà di quelli del Napoli. Insomma, numeri assolutamente strani per una squadra che arriva sì con tutto il pallone in porta, ma che con il blasone che si porta dietro, avrebbe potuto quantomeno migliorare la sua situazione. Certo è, che il post Guardiola ha cambiato di molto questa squadra e la propria filosofia, fedele sempre al suo amato tiki taka, ma pur sempre modificato nel tempo con giocatori diversi e gli anni che passano che gioco forza cambiano il corso delle cose e degli eventi.

Il Barcellona è solo 42esimo (Whoscored)
in foto: Il Barcellona è solo 42esimo (Whoscored)

Il confronto in Champions League in quanto a tiri totali

Ma concentriamoci allora sulla Champions League, valutando anche il confronto fra le due squadre nella competizione che le vedrà l’una di fronte all’altra nel computo delle due sfide di andata e ritorno previste agli ottavi di finale. Anche in questo caso il Napoli è sopra ai catalani al 14esimo posto fra le 32 squadra partecipanti alla competizione. Il Barcellona infatti è solo 20esimo. Gli azzurri hanno infatti tirato per ben 87 volte contro gli 82 dei blaugrana. Non un divario enorme, ma pur sempre significativo.

I catalani hanno però effettuato già tiri da fuori area in Champions, rispetto al Napoli: 35 contro i 29 dei campani. Mentre il Napoli calcia maggiormente da fuori area (50 tiri) contro i 43 del Barcellona. Numeri dunque, statistiche, dati, che magari non hanno alcun significato o che forse potranno essere utili a Gattuso per adottare misure preventive, di attacco o difesa, per provare a fare l’impresa e a scrivere la storia di questo Napoli targato ‘Ringhio’.

I tiri totali delle 32 squadre dell’attuale Champions League (Whoscored)
in foto: I tiri totali delle 32 squadre dell’attuale Champions League (Whoscored)