20 Novembre 2022
8:43

Il messaggio da campione di Benzema dopo la rinuncia ai Mondiali: “Devo pensare alla Francia”

Un infortunio impedirà a Karim Benzema di giocare i Mondiali del Qatar con la Francia. Il Pallone d’Oro in carica nella notte ha scritto un messaggio in cui ha mostrato delusione e tanta maturità.
A cura di Alessio Morra

Campioni del mondo in carica. Ma anche campioni di sfortuna. La Francia in questi ultimi due mesi ha perso per infortunio il portiere Maignan, i centrocampisti titolari Pogba e Kante e negli ultimissimi giorni, quando erano stati già convocati, Kimpembe e Nkunku. Ma proprio in extremis, a tre giorni dall'esordio con l'Australia, ha dato forfait anche Karim Benzema. Una perdita enorme se si considera che il bomber è il Pallone d'Oro in carica. Deschamps ha perso sei potenziali titolari e senza Benzema dovrà provare a chiudere tra le prime quattro. Sarà una impresa, anche se i talenti non mancano. Ma adesso i pensieri vanno tutti a Benzema, che vede sfumare ancora un Mondiale.

Lo scorso anno era stato perfetto, dominante, con il Real Madrid si era preso tutto e da grande protagonista, il Pallone d'Oro la stretta conseguenza di una grande annata. Probabilmente se il Mondiale si fosse tenuto in estate sarebbe stata la stella assoluta. Ahi lui non è stato così e dopo un autunno tribolato è arrivata la rinuncia a Qatar 2022.

Sabato pomeriggio sono arrivate le prime notizie. ‘RMC Sport' e ‘L'Equipe' hanno riferito che il bomber aveva chiuso velocemente la sessione di allenamento e avevano anticipato la rinuncia di Benzema, che nella tarda serata è stato depennato dall'elenco dei 26 dei Bleus.

Una mazzata tremenda. Benzema torna a casa, così come è successo in verità ad altri calciatori di livello convocati e che hanno dovuto con grande tristezza tornare indietro, come Mané, Correa, Nico Gonzalez e Gaya.

Ma il Pallone d'Oro ha uno status differente e considerata anche l'età probabilmente questa era l'ultima chance di disputare un altro Mondiale per Benzema, che nella notte ha scritto un post su Twitter in cui ha mostrato il suo rammarico ma anche la sua grande maturità, non si è campioni per caso: "Nella mia vita non mi sono mai arreso ma stasera devo pensare alla squadra come ho sempre fatto. La ragione mi dice di lasciare il mio posto a qualcuno che possa aiutare il nostro gruppo a fare un grande #Mondiale. Grazie per il vostro supporto”.

Lloris si ritira dalla Francia e svela la verità su Benzema ai Mondiali:
Lloris si ritira dalla Francia e svela la verità su Benzema ai Mondiali: "Siamo rimasti sorpresi"
La Francia campione del '98 si è spaccata: organizzano una rimpatriata, mezza squadra non va
La Francia campione del '98 si è spaccata: organizzano una rimpatriata, mezza squadra non va
La FIFA apre un'indagine sull'Argentina: hanno violato le regole dopo la finale dei Mondiali
La FIFA apre un'indagine sull'Argentina: hanno violato le regole dopo la finale dei Mondiali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni