Erling Haaland è inarrestabile. Il colpo di mercato invernale del Borussia Dortmund ha segnato per la quarta partita di fila con la maglia giallonera. Dopo i 7 gol messi a segno in 3 partite di Bundesliga, il centravanti norvegese ha timbrato il cartellino del gol anche in Coppa di Germania, dove però la sua marcatura non è riuscita ad evitare la sconfitta e l'eliminazione contro il Werder Brema. Media-gol eccezionale per il classe 2000 che si sta confermando un vero e proprio bomber di razza.

Erling Haaland segna per la quarta partita di fila con il Borussia Dortmund, in Coppa di Germania

Erling Haaland è il Re Mida del gol. Sembra avere un fiuto impressionante per la rete, il giovane centravanti acquistato nell’ultima sessione di mercato invernale dal Borussia Dortmund. Schierato nella ripresa del match di Coppa di Germania contro il Werder Brema, il ragazzo ex Salisburgo ci ha messo 21’ per trovare la marcatura che ha riacceso le speranze dei gialloneri, usciti poi sconfitti per 3-2. Nella notte dell'eliminazione dalla DFB Pokal, Haaland rappresenta la buona notizia per un Dortmund che ci ha visto giusto acquistando uno dei profili più promettenti del panorama calcistico internazionale, che in 4 partite è andato sempre a segno.

La media-gol eccezionale di Haaland con il Borussia Dortmund

E i numeri di Haaland in questa stagione sono impressionanti. Il centravanti tra Salisburgo e Borussia Dortmund ha segnato la bellezza di 36 gol in 26 partite. Eccezionale poi il suo score con la nuova casacca giallonera con cui è andato a segno in tutte le partite disputate. In Bundesliga il norvegese ha collezionato 7 gol in 3 partite (136′ all'attivo), in pratica uno ogni 19 minuti. Considerando anche l'ultimo match giocato in Coppa di Germania, i match consecutivi con almeno un gol salgono a 4 con 8 gol in 4 partite e l'eccezionale media di una rete ogni 22 minuti circa. Il Borussia Dortmund non può che essere soddisfatto per un ragazzo che