Quello di Olivier Giroud è e sarà uno dei nomi caldi del calciomercato. Da tempo si parla di un interesse forte dell’Inter nei suoi confronti, Conte lo volle al Chelsea e lo prese due anni fa. Ma ora Giroud è diventato un obiettivo anche del Lione, che ha bisogno di una punta dopo l’infortunio di Depay e al bomber offrirebbe un ricco contratto e la maglia da titolare, che gli permetterebbe di mantenere il posto da titolare in nazionale.

Giroud a gennaio lascerà il Chelsea e la Premier League

L’attaccante classe 1986 è diventato la terza scelta in attacco di Lampard, che sta dando tanta fiducia a Tammy Abraham e ha promosso a sua riserva il belga Batshuayi, Giroud ha giocato poco e non aspetterà il finale di stagione per andare via.

Le parole di Deschamps obbligano Giroud all’addio al Chelsea

Della nazionale francese Giroud è il terzo bomber all time, davanti ha solo Henry e Platini, ed è anche il centravanti titolare, ma in tanti scalpitano e per questo il c.t. Deschamps qualche mese fa disse che se l’attaccante voleva avere la possibilità di mantenere la maglia da titolare avrebbe dovuto giocare con maggiore continuità.

Il Lione sfida l’Inter nella corsa di mercato a Giroud

Da tempo si parla di un interesse molto forte dell’Inter per il giocatore francese, ma i nerazzurri pur stimando e apprezzando Giroud non possono certo offrigli il posto da titolare e così nella corsa di mercato al bomber pare favorito il Lione, che pochi giorni fa ha perso per via di seri infortuni: Depay e Reine-Adelaide. La squadra guidata da Garcia, che negli ottavi di Champions affronterà la Juventus, è lontana dal terzo posto in Francia e ha bisogno di acquisti per provare a rilanciarsi e Giroud potrebbe essere il primo tassello.