L'inizio non era stato dei migliori, ma il Napoli ora si è ripreso, ha battuto Lazio e Juventus e nel giro di pochi giorni ha cambiato forma. Merito di Gattuso, che ora sembra più vicino alla conferma anche per la prossima stagione, che potrebbe arrivare anche senza il quarto posto, distantissimo (la Roma ha 12 punti in più).

Gattuso verso il rinnovo con il Napoli

Con il tempo Gattuso è riuscito a dare un equilibrio alla sua squadra, ha fatto capire quello che vuole ai giocatori, che si sono anche chiariti e con i nuovi innesti il Napoli, che corre anche di più, ha trovato due vittorie prestigiose. Ora ovviamente Gattuso con i partenopei vuole continuare a vincere, è solo al decimo posto, e se anche nel mese di febbraio arriveranno risultati positivi, in mezzo ci sono anche la semifinale d'andata di Coppa Italia con l'Inter e l'ottavo di Champions con il Barcellona (che si presenterà al San Paolo il 25 febbraio), la conferma di Gattuso per la prossima stagione potrebbe diventare una certezza.

Perché Gattuso può rinnovare il contratto con il Napoli

Il rinnovo del tecnico calabrese, secondo quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport', sarebbe molto vicino. De Laurentiis è rimasto positivamente colpito dal tecnico, che è stato accontentato sul mercato da Giuntoli. Gattuso aveva chiesto espressamente Diego Demme, lo voleva già al Milan, e Politano, un mancino che può giocare sulla fascia destra. Queste mosse di mercato sembrano rafforzare la posizione dell'ex centrocampista, che sembra aver dato il suo assenso anche agli acquisti di Rrahmani e Petagna, che rappresenta il tipo di centravanti ideale per il gioco di Gattuso che vuole guadagnarsi la conferma grazie soprattutto ai risultati, e ora il campo dirà se il Napoli anche nella prossima stagione avrà in panchina uno dei campioni del mondo del 2006.