L'attaccante del Cagliari Gaston Pereiro è risultato positivo al Covid-19 ed si trova adesso in isolamento. L'uruguayano è il secondo calciatore della formazione sarda a contrarre il virus nell'ultimo periodo dopo il portiere Alessio Cragno ancora positivo dopo oltre venti giorni. I due dunque non saranno disponibili per la partita di campionato alla Sardegna Arena contro la Roma in programma domenica pomeriggio alle 18.

Ad annunciare la positività di Pereiro è stato lo stesso club sardo: "Il Cagliari Calcio comunica che gli ultimi test diagnostici eseguiti hanno rivelato la positività al Covid-19 di Gaston Pereiro: secondo quanto previsto dalle normative in vigore il calciatore è stato subito isolato. Tutti gli altri componenti del gruppo squadra sono risultati negativi e hanno iniziato l’isolamento fiduciario: il Club ha avviato tutte le procedure del caso e resta in contatto con le autorità sanitarie competenti".

Per Gaston Pereiro si tratta della seconda volta che contrae il Covid. L'attaccante uruguayano era già risultato positivo al virus lo scorso 29 novembre, e adesso, dopo poco meno di cinque mesi, il tampone cui si è sottoposto prima della sfida di campionato contro la Roma ha dato nuovamente esito positivo. Prosegue dunque il complicato percorso in maglia rossoblu del 25enne di Montevideo arrivato a Cagliari a gennaio del 2020 con grandi aspettative e finora mai sbocciato a causa dei tanti infortuni che lo hanno spesso costretto ai box in questi suoi primi 15 mesi in Sardegna. E adesso, dopo la bella prestazione contro il Parma (gol e assist per lui) è stata invece la seconda positività al Covid a frenarlo.