9 Ottobre 2021
22:54

Frattura dell’avambraccio per Djimsiti con l’Albania: l’Atalanta lo perde per un mese

Brutto infortunio subito da Djimsiti in Ungheria-Albania, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022. Il difensore albanese è stato costretto ad uscire al 30′ in barella: per lui si parla di frattura dell’avambraccio sinistro. Rientrerà immediatamente a Zingonia, ma l’Atalanta lo perderà per un mese.
A cura di Alessio Pediglieri

Grave infortunio per il difensore atalantino e della nazionale albanese, Berat Djimsiti  che ha dovuto lasciare il campo durante il match della sua selezione contro l'Ungheria per le qualificazioni mondiali, in barella. Per lui si tratta di un brutto stop: frattura dell'avambraccio sinistro e uscita in barella con l'arto immobilizzato al corpo. Subito si era capita la gravità della situazione poi avvalorata dal primo riscontro medico che ha confermato la frattura. L'Atalanta lo perderà per almeno un mese.

Continua la maledizione degli infortuni per l'Atalanta di Gasperini. La formazione orobica in poche settimane ha visto infortunarsi tre titolari in tre zone nevralgiche del campo: Gosens, Djimsiti e Pessina. Per gli orobici un momento fortemente negativo che costringerà il tecnico a dover correre ai ripari e trovare soluzioni alternative per restare competitivi sia in campionato sia in Champions League.

L'ultima tegola è arrivata sabato sera durante le battute iniziali di Ungheria-Albania, poi vinta 1-0 dalla formazione di Edy Reja grazie alla rete di Broja al 90′. Al minuto 30, Djimsiti ha dovuto abbandonare il campo in preda al dolore: barella e fasce per tenere il braccio fermo al corpo e poi la prima dura diagnosi: frattura dell'avambraccio che, per ciò che riguarda il ritorno a giocare, significa un fermo di almeno un mese.

Per l'Atalanta una pessima notizia. In difesa, Gasperini ha già Palomino e Toloi in precarie condizioni fisiche e ha in infermeria altri due giocatori chiave come Gosens e Pessina. Per l'esterno tedesco, si parla di uno stop di almeno due mesi. Uscito per infortunio nei minuti iniziali della gara valida per la seconda giornata di Champions League contro lo Young Boys (girone F), il nazionale tedesco ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia destra. Per l'azzurro, si parla invece di lesione al flessore. Il nazionale azzurro si è fatto male nella gara di campionato giocata al Gewiss Stadium contro il Milan, quando  è stato costretto a lasciare il campo in barella dopo 24 minuti di gioco. Per lui, tempi di recupero lunghi, con il rientro in campo non prima di dicembre.

Serio infortunio per Gosens, l'Atalanta rischia di perderlo per due mesi
Serio infortunio per Gosens, l'Atalanta rischia di perderlo per due mesi
I tifosi dell'Albania lanciano bottigliette ai polacchi: la reazione provocatoria di Szczesny
I tifosi dell'Albania lanciano bottigliette ai polacchi: la reazione provocatoria di Szczesny
Serie A, risultati e classifica aggiornata: il Napoli si riprende il primo posto
Serie A, risultati e classifica aggiornata: il Napoli si riprende il primo posto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni