448 CONDIVISIONI

Francia furiosa con la Uefa dopo il gol fantasma in Grecia: “Hanno tanti soldi per evitare questo”

La Francia indignata contro la Uefa per la mancata assegnazione di un gol nel finale della gara contro la Grecia. Griezmann tuona: “Hanno tanti soldi per evitare questo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
448 CONDIVISIONI
Immagine

La Grecia rovina la festa alla Francia di Didier Deschamps nell'ultimo turno della fase a gironi per la qualificazione ai prossimi Europei 2024. Il cammino dei transalpini non è mai stato messo in discussione tant'è che la qualificazione anticipata e il primato non sono mai stati in discussione. Deschamps però, come dimostrato già contro Gibilterra, anche sul 7-0 non voleva che la sua squadra si fermasse e così stasera è rimasto deluso per non essere riuscito a concludere il percorso in modo perfetto. Tutto per colpa di quell'episodio al 90′.

Kingsley Coman da destra è riuscito a infilare un cross deviato in porta da un difensore greco. La sfera ha prima colpito il palo per poi trovarsi a cavallo della linea di porta. I giocatori della Francia pensavano che fosse dentro, ma la palla è tornata fuori ed è entrata in gioco colpendo l'altro palo. Esaminata al VAR poiché non era presente la goal line technology in questa partita, l'azione è stata fatta proseguire poiché la palla non aveva completamente oltrepassato la linea di porta. Le immagini però, da un'altra angolazione dall'alto, dicono altro.

Antoine Griezmann a TF1 al termine della partita è così esploso facendo presente tutta la sua frustrazione: Cos'è mancato per non finire il girone a punteggio pieno? La goal line technology – ha spiegato in diretta – La UEFA ha molti soldi e non riesce a organizzare tutto per farci sapere se si tratti di un gol o meno". L'attaccante della Francia è senza freni, non riesce a placare la propria rabbia: "Dobbiamo chiedere un po’ di più alla UEFA: se vogliono che giochiamo tante partite, dobbiamo chiedere loro più tecnologia”.

Dello stesso avviso anche il Ct Deschamps: "Quello che mi dispiace è che siamo a livello internazionale – ha tuonato – Poteva essere la stessa partita con in palio la qualificazione, e avere un campo dove non c'è la tecnologia di porta.. . Perché non c'era la tecnologia della linea di porta? Perché non c'era, ecco, è costosa… Ovviamente non è coerente con i requisiti del livello superiore. Mi metto al posto degli arbitri, loro soffrono". Deschamps conclude: "È un incidente che, data la posta in gioco, è a dir poco sorprendente."

448 CONDIVISIONI
Balzaretti furioso per il gol annullato a Lucca: "Se questo è fallo allora non si può più giocare"
Balzaretti furioso per il gol annullato a Lucca: "Se questo è fallo allora non si può più giocare"
Rete fantasma in Copa del Rey, nessuno può farci nulla: in Spagna non esiste la Gol-Line Technology
Rete fantasma in Copa del Rey, nessuno può farci nulla: in Spagna non esiste la Gol-Line Technology
Ceferin sta per baciare la campionessa della Spagna, si ferma a un centimetro: effetto Rubiales
Ceferin sta per baciare la campionessa della Spagna, si ferma a un centimetro: effetto Rubiales
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views