1 Marzo 2020
6:32

Fantacalcio voti e pagelle, anticipi 26a giornata 2019-2020: confronto Gazzetta e Corsport

Le pagelle degli anticipi della 26a giornata, Lazio-Bologna e Napoli-Torino, con la rassegna stampa di Gazzetta e Corriere dello Sport. Gol e assist di Luis Alberto (+4), a segno anche Correa (+3), mentre Immobile fa l’assistman (+1). A Napoli difesa al potere con le reti di Manolas e Di Lorenzo.
A cura di Mirko Cafaro

La Lazio si issa in testa alla classifica, il Napoli continua a vincere. Nel sabato di campionato squassato dal rinvio di cinque partite (già prevista la data del recupero a maggio), compreso il big match Juventus-Inter, i biancocelesti ne approfittano battendo il Bologna per 2-0. Bastano i primi 20′ di gara per indirizzarla. La Lazio spinge subito sull'acceleratore e, dopo un paio di occasioni mancate con Immobile e Correa, trova il vantaggio con Luis Alberto che batte Skorupski dal limite dell'area, a margine di un'azione rifinita dal capocannoniere della serie A. Passano pochi minuti e Correa radoppia su assist del numero 10 laziale. Alla ripresa, il Bologna prova a reagire e trova anche due gol con Tomiyasu e Denswil, ma in entrambi i casi interviene la Var ad annullarli.

Nell'altra gara di giornata, il Napoli supera il Torino per 2-1, a margine di una gara che i partenopei sono bravi a controllare facendola propria con un gol per tempo. In apertura è Manolas a sbloccare la parità dopo 19′: calcio piazzato di Insigne e gol in mischia del difensore greco. Alla ripresa, la squadra di Gattuso riesce a mantenere il pallino del gioco e a controllare le avanzate granata, fino al raddoppio ottenuto all'82' da Di Lorenzo su apertura illuminante di Mertens. Nel finale c'è gloria per Edera che accorcia le distanze, su assist di Ansaldi. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

Lazio-Bologna

Voti e pagelle

Lazio: Strakosha (7 dalla Gazza e 7,5 dal Corriere), Patric (6 e 7), Luiz Felipe (5 e 7), Radu (5,5 e 7), Lazzari (6), Milinkovic-Savic (6,5), Lucas Leiva (6,5), Luis Alberto (7,5 e 8), Parolo (6), Jony (6), Correa (7 e 6,5), Cataldi (6 e 6,5), Immobile (6 e 7). Bologna: Skorupski (5,5 e 6), Tomiyasu (6,5 e 7), Danilo (5), Skov Olsen (5,5 e 6,5), Bani (5 e 6,5), Denswil (6 e 6,5), Schouten (5 e 6), Sansone (6), Poli (5,5 e 6,5), Orsolini (6 e 5,5), Santander (5,5 e 5), Soriano (5,5), Barrow (6 e 7), Palacio (5,5).

Napoli-Torino

Voti e pagelle

Napoli: Ospina (5,5), Di Lorenzo (7), Manolas (7), Maksimovic (6,5), Hysaj (6), Ruiz (6), Lobotka (6 e 6,5), Zielinski (6,5 e 6), Politano (6), Milik (6), Mertens (6,5), Insigne (6,5 e 7). Torino: Sirigu (6,5 e 7), Izzo (5,5), Nkoulou (6 e 5,5), Bremer (5,5 e 5), De Silvestri (6 e 5), Baselli (5), Meitè (6 e 5,5), Rincon (5), Edera (6), Lukic (5,5 e 5), Ansaldi (5 e 5,5), Zaza (5), Belotti (5 e 5,5).

La prima giornata di Serie A 2022/23 in campo anche a Ferragosto: gli orari di anticipi e posticipi
La prima giornata di Serie A 2022/23 in campo anche a Ferragosto: gli orari di anticipi e posticipi
Quando fare l'asta del Fantacalcio 2022-2023: le date migliori tra Serie A e calciomercato
Quando fare l'asta del Fantacalcio 2022-2023: le date migliori tra Serie A e calciomercato
Come dividere il budget all'asta del Fantacalcio 2022: quanti crediti spendere ruolo per ruolo
Come dividere il budget all'asta del Fantacalcio 2022: quanti crediti spendere ruolo per ruolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni