135 CONDIVISIONI
1 Agosto 2022
15:46

Emery fa il dito medio al tifoso dell’Arsenal: l’hanno provocato su un suo vecchio problema

Unai Emery ha firmato autografi dopo l’amichevole vinta dal suo Villarreal contro il Southampton. All’uscita dallo stadio un tifoso dell’Arsenal gli fa una domanda tirando fuori un suo vecchio problema avuto durante l’esperienza con i Gunners. Il tecnico gli fa il dito medio.
A cura di Fabrizio Rinelli
135 CONDIVISIONI

Da maggio 2018 a novembre 2019. È durata poco più di un anno l'avventura di Unai Emery sulla panchina dell'Arsenal che aveva condotto al quinto posto chiudendo la stagione con la qualificazione in Europa League mancando la Champions. L'annata successiva però i punti iniziarono subito a scarseggiare con 4 vittorie in 13 partite che portarono inevitabilmente i Gunners ad esonerarlo per poi annunciare Arteta come suo sostituito e che è attualmente l'allenatore dei londinesi. La sua avventura all'Arsenal fu caratterizzata da diversi problemi, soprattutto ambientali. L'allenatore basco era stato subito preso di mira per via del suo inglese non proprio perfetto.

L’esperienza di Emery all’Arsenal fu contraddistinta dai problemi di comunicazione fra lui e la squadra.
L’esperienza di Emery all’Arsenal fu contraddistinta dai problemi di comunicazione fra lui e la squadra.

I tabloid inglesi ci andavano giù pesante ed Emery, a quasi un mese di distanza dal suo esonero dal club londinese, tornò a parlare alla ‘BBC' di quanto accaduto: "Il modo in cui mi esprimevo diventata un problema solo in occasione delle sconfitteraccontò per fare chiarezza – Inizialmente infatti non importava a nessuno il mio inglese perché le cose andavano bene e la comunicazione con club e giocatori fondamentale". Oggi quel problema sembra essere tornato a galla a seguito dell'amichevole inglese giocata e vinta dal suo Villarreal in casa del Southampton. Emery a quel punto ha reagito male finendo sui social in un video diventato subito virale.

L’ex tecnico dell’Arsenal iniziava infatti spesso le conferenze stampa dicendo: “Buonasera” oppure "buon pomeriggio" facendo di questa una frase virale in Inghilterra poiché il suo accento inglese non era per niente perfetto. Nonostante siano trascorsi tre anni, i tifosi dell'Arsenal non hanno dimenticato e proprio all'uscita di Emery dallo stadio a seguito della vittoria per 2-1 del suo Villarreal contro il Southampton hanno provato a fargli ripetere quella frase. Un tifoso ha così voluto approfittare del momento e dell'occasione rappresenta dalla partita contro il Southampton per prenderlo in giro. Emery si è infatti avvicinato alle transenne dove erano appostati i sostenitori per firmare qualche autografo. A quel punto un tifoso dell'Arsenal ha preso il cellulare e ha ripreso tutta la scena.

Il Villarreal di Emery ha giocato diverse amichevoli questa estate in Inghilterra durante il ritiro.
Il Villarreal di Emery ha giocato diverse amichevoli questa estate in Inghilterra durante il ritiro.

Ha chiesto senza problemi all'allenatore di salutarlo in modo del tutto eccezionale: “Unai, puoi dire buonasera?” ha ripetuto insieme a un altro gruppo di giovani che avevano capito le intenzioni del ragazzo. A quel punto, sebbene in un primo momento l’allenatore li avesse ignorati, concentrandosi a fare autografi, ha mostrato subito un sorriso divertito e improvvisamente si volta verso la telecamera e mostra il dito medio facendo cenno di "sì" anche con il capo quasi a sottolineare che a essere presi in giro questa volta sono loro. La reazione del tifoso e del suo gruppo di amici è stata tutta da ridere con Emery che si è poi allontanato tornando sul pullman del Villarreal. Un modo come un altro per ricordare il suo periodo all'Arsenal nonostante in campo non sia stato così memorabile come avrebbe voluto.

135 CONDIVISIONI
L'Arsenal ha perso 100 milioni in 5 anni: con l'addio a Torreira chiude un mezzo fallimento
L'Arsenal ha perso 100 milioni in 5 anni: con l'addio a Torreira chiude un mezzo fallimento
L'amara verità dietro l'infortunio di Pogba alla Juve: è rimerso un vecchio problema
L'amara verità dietro l'infortunio di Pogba alla Juve: è rimerso un vecchio problema
Armi da taglio, bombe e una calibro 22: la polizia sequestra un arsenale sul pullman dei tifosi
Armi da taglio, bombe e una calibro 22: la polizia sequestra un arsenale sul pullman dei tifosi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni